GIOVEDÌ 11 LUGLIO 2019, 22:16, IN TERRIS


MILANO

Caso Lega-Russia, indagato Gianluca Savoini

Per il presidente dell'associazione LombardiaRussia ipotesi di corruzione internazionale nell'inchiesta sui presunti fondi russi

DM
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Milano Tribunale
Milano Tribunale
I

nizia a premere la vicenda dei presunti fondi russi sulle spalle della Lega: c'è infatti l'ipotesi di corruzione internazionale alla base dell'indagine a carico di Gianluca Savoini, presidente dell'associazione LombardiaRussia e sotto la lente della Procura di Milano per i sospetti fondi al Carroccio da pare russa. Una supposizione dalla quale Savoini ha immediatamente preso le distanze: "Non ho mai preso soldi dalla Russia, non ho mai parlato a nome della Lega e di Salvini, non ho mai fatto cose illegali e non ho mai incontrato 'emissari del Cremlino'", ha detto all'Adnkronos. Al netto degli accertamenti che verranno effettuati, la vicenda pone la Lega in una posizione complicata, forse nel momento di maggior forza, perlomeno stando ai più recenti risultati elettorali e che, inevitabilmente, allarga il fronte della divisione con gli alleati di governo: "Chiediamo trasparenza - hanno fatto sapere dal Movimento 5 stelle -. Su questo governo non ci deve essere nessuna ombra, il Movimento non ha mai preso nessun finanziamento e mai lo prenderà, noi rispondiamo solo ai cittadini".


L'inchiesta

Un'indagine, quella sui presunti fondi russi, avviata in seguito alle ricostruzioni pubblicate da "L'Espresso" a febbraio e che, al momento, sono affidate al procutatore aggiunto  Fabio De Pasquale e ai pm Sergio Spadaro e Gaetano Ruta del dipartimento 'reati economici transnazionali'. I pm, inoltre, avrebbero acquisito anche la registrazione audio diffusa da BuzzFeed prima della pubblicazione, avvenuta ieri, con l'obiettivo di far luce sull'ipotesi di corruzione internazionale, legata a una presunta compravendita di petrolio che, secondo chi indaga, potrebbe aver generato una somma che, in parte, sarebbe dovuta finire a funzionari pubblici russi: "Stiamo facendo accertamenti per capire se ci siano reati o meno", aveva detto il procuratore di Milano, Francesco Greco, poche ore prima che venisse diffuso il nome di Savoini.


Le reazioni

Mentre infuria la polemica, c'è anche chi cerca di stemperare gli animi: "Fiducia la invoco sempre - ha detto il premier Giuseppe Conte -: è fondamentale con i cittadini e nel governo. Salvini ha fatto dichiarazioni: ho fiducia nel ministro Salvini". Lo stesso Matteo Salvini, infatti, aveva fatto pervenire la sua replica a strettissimo giro, chiarendo "a Anm e Csm che ho pieno rispetto per la magistratura e le indagini, ma se cercate rubli a casa mia o nelle casse della Lega non li trovate. Io ritengo un errore le sanzioni economiche alla Russia, ma lo dico gratis". E aggiunge: "mi viene il dubbio che stiamo dando fastidio a qualcuno".

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Campo rom
PISA

Matrimonio combinato e violenze sulle figlie: padre arrestato

Accusato di "costrizione o induzione al matrimonio", primo caso in Italia
Phoebe Waller Bridge
EMMY AWARD 2019

Emmy: trionfa Fleabag, al Trono di Spade 2 statuette

Tutti i premi più importanti della televisione consegnati nella notte del 22 settembre a Los Angeles
Il card. Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova e presidente del Ccee
GENOVA

Al via il percorso diocesano di formazione socio politica

Il 22 novembre interverranno il card. Bagnasco e David Sassoli, presidente del Parlamento europeo
Gino Paoli
ARTISTA E POETA

Gino Paoli e un compleanno senza celebrazioni

L'autore di "Senza fine" e di "Sapore di sale" festeggia oggi 85 anni
Il cenno d'intesa fra Vettel e Leclerc all'arrivo del Gp di Singapore - Foto © Twitter
IL GP

Vettel-Leclerc: Singapore è rosso Ferrari

Straordinaria doppietta per il team di Maranello davanti a Verstappen ed Hamilton
La sacca dell'iniziativa
AMBIENTE

Legambiente: “Rifiuti e pregiudizi inquinano”

700 mila volontari a “Puliamo il mondo”: effetto Greta sull’eco-mobilitazione arrivata alla 27° edizione
L'epicentro del sisma
SISMA

Terremoto in provincia di Udine

Magnitudo 3.8 con epicentro a Tolmezzo, stamattina ha tremato il Centro Italia
Ospedali riuniti di Foggia
CERIGNOLA | FOGGIA

Picchiati da coetanei senza motivo: 2 ragazzi in ospedale

Un secondo agguato a Foggia nei confronti di altri due minorenni
Giuseppe Conte con Maurizio Landini
LECCE

Conte dalla Cgil: "Pugno duro
con chi evade"

Il premier chiude le Giornate del lavoro organizzate dalla sigla sindacale
Carcere di san Gimignano
SAN GIMIGNANO | SIENA

Sospesi quattro poliziotti penitenziari accusati di tortura

Altri quindici hanno ricevuto un avviso di garanzia
L'epicentro del sisma
CENTRO ITALIA

La terra trema nel maceratese

Il comune più vicino all'epicentro, ad 8 chilometri, è Castelsantangelo sul Nera
Gesù

L'avarizia del cuore

Non c’è solo un’avarizia economica, ma anche una del cuore. Nel Vangelo di questa domenica il...