Un festival della canzone cristiana per far rivivere con vigore il messaggio cristiano

Nella città ligure si svolge il Festival della Canzone Cristiana Sanremo 2022, Maimone: “Vogliamo far conoscere la bellezza e la forza educativa della musica cristiana”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:47
“Desideriamo che il Festival della Canzone Cristiana Sanremo 2022 sia, innanzitutto, foriero di un messaggio la cui forza educativa abbia un vigore travolgente nel cuore pulsante della nostra società” ha dichiarato Biagio Maimone. “Certo non potrà essere un Festival a cambiare le cose, ma certamente potrà  costituire una leva di notevole rilievo, in quanto – come è ben noto – la musica coinvolge la nostra vita interiore e crea un anelito vibrante nelle nostre coscienze. La musica, pertanto, può educare alla  stregua di ogni altra elevata espressione creativa. Sappiamo tutti che essa ha costituito la nota vibrante di tante coraggiose battaglie umane, politiche e sociali. Desidero, inoltre, sottolineare che non è nostra intenzione dar vita ad alcuna competizione con altri festival musicali. E’ nostro intento, invece, far conoscere la bellezza e la forza educativa nonché dirompente, della musica cristiana, che non può rimanere  avvolta dal silenzio. Oggi, più di ieri, la nostra società ha bisogno di essere sorretta dalle calde ed incoraggianti note della musica cristiana, che può condurci prendendoci per mano, verso il superamento di una crisi non solo sanitaria e socio-economica, ma anche spirituale, che, dolorosamente – occorre riconoscerlo – la donna e l’uomo contemporanei stanno vivendo” ha concluso Biagio Maimone.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.