GIOVEDÌ 26 MARZO 2015, 10:55, IN TERRIS

YEMEN, PRIMI RAID SAUDITI. I RIBELLI SCIITI: "E' GUERRA"

Sono iniziate le operazioni da parte della coalizione sunnita. Prime vittime civili a nord di Sanaa

AUTORE OSPITE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
YEMEN, PRIMI RAID SAUDITI. I RIBELLI SCIITI:
YEMEN, PRIMI RAID SAUDITI. I RIBELLI SCIITI: "E' GUERRA"
Sono iniziate nello Yemen le operazioni militari condotte dall'Arabia Saudita per sedare la rivolta sciita. L'intervento di Riad è parte di una più amplia coalizione di Paesi sunniti. Circa 100 aerei e 150mila soldati sono stati impiegati negli attacchi contro gli Houti iniziati a mezzanotte. La tv Al Arabiya ha spiegato che i sauditi si sono posti a capo di un'alleanza formata dai Paesi del Consiglio di Cooperazione del Golfo. Oggi si svolgerà il vertice della Lega Araba mentre Obama è già stato avvisato dei raid e ha assicurato supporto logistico e di intelligence.

La reazione degli Houti non si è fatta attendere. "E' una dichiarazione di guerra allo Yemen" ha tuonato il portavoce sciita Mohammed al Bukhaiti parlando ad al Jazeera da Sana'a, la capitale che i miliziani sciiti controllano dal 21 settembre. Bukhaiti ha poi smentito che il leader degli houthi Mohamed Ali Al Houthi sia rimasto ferito nei raid. Secondo fonti locali, nei bombardamenti sarebbero invece stati uccisi tre comandanti militari houthi, ovvero Abdel Khaleq Badereddine Al-Houthi, Yousef Al-Madani e Yousef Al-Fishi. I ribelli sciiti hanno quindi confermato in un comunicato che aerei da combattimento sauditi hanno colpito la base militare di al-Duelimi a Sana'a e che in risposta i miliziani sciiti hanno sparato missili contraerei.

E si contano anche le prime vittime civili; in 25 sarebbero morti nei raid condotti contro una zona abitata a nord della capitale. Lo ha denunciato all'agenzia tedesca dpa un funzionario del ministero della Sanità di Sanaa. "Altre 40 persone sono rimaste ferite. E' solo il primo bilancio", ha precisato la fonte, coperta da anonimato, senza fornire dettagli sulla zona che sarebbe stata colpita.
Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il gioco dei rulli
ROMA

Grave incidente per un concorrente di "Ciao Darwin"

L'uomo rischia la paralisi, il cugino: "Hanno continuato a registrare". Trasmissione spostata al 3 maggio per...
Teste di cuoio
LOURDES

L'ex militare si arrende alla polizia

L'unica ferita è l'ex compagna dell'uomo: raggiunta da un colpo di arma da fuoco
L'Ilva di Taranto
ILVA

Si dimettono i commissari straordinari

Lettera recapitata al Mise. Di Maio: "Grazie per il lavoro svolto, inizia fase due"
Luigi Di Maio
25 APRILE

Di Maio attacca: "Chi lo nega era anche a Verona"

Il vicepremier critico: "Coloro che negano la festa della Liberazione passeggiavano con gli antiabortisti"
Simbolo Eurostat
COMUNITÀ EUROPEA

Eurostat: debito in crescita nel 2018

Il deficit è invece sceso al 2,1%, dal 2,4% del 2017
Una delle chiese attaccate
SRI LANKA

Stragi di Pasqua: l'Isis rivendica

La notizia diffusa dall'agenzia Amaq. Sale a 310 morti il bilancio delle vittime, 40 gli arresti. Ieri nuova esplosione a...