Cibo per i poveri: oggi il carrello della solidarietà

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:46

In occasione della Giornata mondiale dell’Alimentazione Fao, la Caritas di Foligno torna a promuovere il “Carrello della solidarietà”. Oggi, nei supermercati aderenti, e domani, domenica 27 ottobre, nelle parrocchie si terrà, infatti, una raccolta alimentare in favore dell’Emporio della Solidarietà, il “minimarket” creato dall’Ufficio pastorale della diocesi all’interno del Chiostro di San Giacomo per consentire alle famiglie in difficoltà di fare la spesa, “acquistando”, attraverso una carta con dei punti assegnati, beni alimentari, prodotti per l’igiene personale e materiale scolastico. I cittadini che lo vorranno, nel fine settimana, potranno contribuire con la donazione di beni alimentari e non solo da destinare all’Emporio.

Come partecipare

Partecipare all’iniziativa è semplice, scrive il Sir: basterà acquistare i prodotti che si vogliono donare e consegnarli, all’uscita dal supermercato o dalle parrocchie, ai volontari della Caritas che provvederanno poi a portarli all’Emporio e a smistarli sugli scaffali del minimarket solidale, a disposizione degli utenti. Sarà possibile donare, però, solo determinate categorie di beni. In particolare: pasta, riso, tonno, olio, pelati, legumi in scatola, zucchero, farina, latte a lunga conservazione, biscotti, brioches, omogeneizzati, pannolini, salviettine e prodotti per l’igiene personale. No, quindi, a prodotti freschi. In programma anche un’altra iniziativa solidale. Domani, alle 15.30, si terrà anche una caccia al tesoro nel centro storico di Foligno, partendo dal Chiostro di San Giacomo. “Mete di carità”, questo il titolo dell’iniziativa, si rivolge ai giovanissimi, ragazzi e ragazze. Tutti sono invitati a partecipare e a…donare. La Giornata Mondiale dell’Alimentazione viene celebrata in tutto il mondo il 16 ottobre. Questa speciale giornata ricorda l’anniversario della data di fondazione dell‘Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura, comunemente conosciuta come Fao. In tutto il mondo si organizzano eventi sul tema dell’equa sicurezza alimentare per tutti. Il tema scelto per l'edizione 2019 è: “Le nostre azioni sono il nostro futuro. Un'alimentazione sana per un mondo #FameZero”.

Fao: “Entro il 2025 obesa o malnutrita 1 persona su 2”

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.