LUNEDÌ 10 DICEMBRE 2018, 12:43, IN TERRIS


PAVIA

Spray al peperoncino in una scuola: 30 intossicati

Dopo la tragedia di Corinaldo, la sostanza urticante spruzzata anche in un istituto tecnico pavese

REDAZIONE
Spray al peperoncino
Spray al peperoncino
U

omini del 118 al lavoro stamattina all'Istituto tecnico industriale Cardano, a Pavia. Stando alle prime ricostruzioni dei soccorritori, stamattina qualcuno ha spruzzato dello spray urticante negli spogliatoi maschili della palestra della scuola e in tanti hanno subito avvertito difficoltà respiratorie e bruciore agli occhi, iniziando a correre e urlare.

Sono 30 le persone sottoposte alle cure: ci sarebbero 9 codici gialli e una trentina di codici verdi in fase di destinazione ospedaliera, in gran parte al San Matteo. La vicenda segue la tragedia di Cordinaldo, dove sei persone hanno perso la vita in discoteca. E sabato sera in una discoteca di Cantù, nel comasco, un 21enne ha spruzzato uno spray sostenendo di essersi difeso da una aggressione, di cui però non ci sono riscontri. La tanta gente che era nel locale è uscita, per fortuna senza problemi.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Migranti
LIBIA

Msf: "Emergenza malnutrizione nei centri per migranti"

Un pasto ogni 2-3 giorni: "La Libia non è un porto sicuro"
Lavorazione industriale del cuoio
LOCRI

Scoperta evasione fiscale da 10 mln di euro

Denunciati i legali rappresentanti di due società operanti nella concia del cuoio
Spaccio di droga
NAPOLI

Traffico di droga ed estorsioni, 11 arresti

I destinatari dei provvedimenti sono residenti tra Frattamaggiore e Frattaminore
Sergio Mattarella
QUIRINALE

Via della Seta: Mattarella dice sì

Il capo dello Stato: "Accordo importante anche sul piano culturale". Ma invita anche a tutelare la sicurezza
Il bus incendiato a San Donato
L'ATTACCO

Bus incendiato: studenti ancora sotto choc

Buona parte degli alunni coinvolti non tornerà a scuola oggi. Sy sotto stretta sorveglianza
Auto di lusso
PORDENONE

Maxi truffa su auto di lusso: 835 persone raggirate

Decine di indagati. Eseguiti anche ingenti sequestri di immobili e valori in tutt'Italia