MERCOLEDÌ 17 GENNAIO 2018, 14:59, IN TERRIS

MILANO

Il pm chiede l'assoluzione per Marco Cappato

L'esponente radicale nel febbraio 2017 portò Dj Fabo a morire in Svizzera

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Marco Cappato
Marco Cappato
L'

eutanasia in Italia non è legale. Lo è in Svizzera, dove nel febbraio 2017 andò a morire Fabiano Antoniani, meglio conosciuto come Dj Fabo, giovane reso tetraplegico e cieco da un incindente stradale. Ad accompagnarlo in una clinica che svolge il suicidio assistito fu Marco Cappato, esponente radicale e dell'Associazione "Luca Coscioni".


I fatti

Ora l'uomo è finito in Tribunale, ma secondo i pm milanesi, "non ha avuto alcun ruolo nella fase esecutiva" del suicidio assistito di Dj Fabo e "non ha nemmeno rafforzato la sua volontà di morire". Il giudice ha ribadito che Cappato "non ha in alcun modo rafforzato il proposito suicidiario di Fabo ma lo ha solo rispettato. Anzi lo ha addirittura ritardato cercando di coinvolgerlo nella sua lotta politica per tentare di dargli una nuova prospettiva di vita".

I due pm originariamente avevano chiesto l'archiviazione della indagine a carico del rappresentante dell'associazione Luca Coscioni ma poi il gip Luigi Gargiulo aveva imposto l'imputazione coatta e l'esercizio dell'azione penale sostenendo che Cappato andasse accusato di aiuto al suicidio per avere addirittura rafforzato la volontà del proposito di togliersi la vita.


Eutanasia anche in Italia

Secondo Gian Luigi Gigli, presidente del Movimento per la Vita italiano, la richiesta del pm nei confronti di Cappato fa prefigurare quanto avverrà con l'approvazione, nel dicembre scorso, della legge sul biotestamento. "Nella logica del provvedimento, tocca ora ai magistrati ideologizzati continuare la sistematica demolizione del nostro ordinamento per introdurre l’eutanasia".

Gigli spiega che, "se il legislatore ha privato di ogni responsabilità penale il personale sanitario che, su richiesta del paziente, ne affretta la morte sospendendo i sostegni che lo tengono in vita, ora il pm del processo a Cappato chiede di assolverlo per l’aiuto prestato al suicidio di dj Fabo. In alternativa, il pm propone addirittura di rimettere la materia alla Corte Costituzionale perché dichiari l’illegittimità dell’art. 580 del codice penale, quello relativo al reato di aiuto al suicidio. L’obiettivo è evidente: introdurre l’assistenza al suicidio tra i compiti del servizio sanitario nazionale, ultimo gradino prima della legalizzazione del l’eutanasia attiva".

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Milano-Cortina 2026

Milano-Cortina 2026, un'occasione di sviluppo e inclusione

Investimenti importanti per l'appuntamento sportivo, con opere che dovranno essere fruibili a tutti i cittadini

Ecco dove si gioca la vera sfida al cambiamento climatico

"Alle nuove generazioni è affidato il futuro del pianeta, in cui sono evidenti i segni di uno sviluppo che...
Preghiera
EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, a Padova scuola di preghiera da casa su YouTube

Alla Basilica di Assisi si è pregato oggi per la fine dell'epidemia
Sala parto
NASCITE

Troppo bisturi in sala parto. All'Italia il record Ue

Negli ultimi 15 anni è raddoppiato il numero dei bambini nati con parto cesareo (1 su 5 nel mondo, 1 su 4 in Italia)
Papa Francesco a Bari - Foto © Vatican Media
CHIESA IN USCITA

Il Papa: "La guerra è il fallimento di ogni progetto umano e divino"

Il Santo Padre al convegno "Mediterraneo frontiera di pace": "Non ci sono vie alternative al dialogo"

Chi riduce il cristianesimo a una regoletta

"Vogliamo pregare anche per quelli che hanno colpito il mio papà perché, senza nulla togliere...
L'EPIDEMIA

Coronavirus, Conte: "Il decreto legge è per tutelare la salute degli italiani"

Nel provvedimento misure per il contenimento e la gestione dell'emergenza epidemiologica
ANNIVERSARIO

Ad Ancona due vie per il Papa che ha cambiato la storia

Nel capoluogo marchigiano saranno intitolate Largo San Giovanni Paolo II e Molo Wojtyla. Convegni e mostre nel centenario della...
L'EPIDEMIA

Mattarella: "Riconoscenza a quanti si impegnano per fronteggiare il coronavirus"

Un caso sospetto in Umbria. Conte: "Al lavoro senza sosta per reagire all'emergenza
L'EPIDEMIA

Le 10 regole per prevenire il contagio da coronavirus

I consigli del Ministero della Salute per cercare di contenere la diffusione del virus
PRECAUZIONI

La liturgia al tempo della pandemia

No alla stretta di mano per lo scambio della pace e all'ostia in bocca. Le diocesi di Piacenza e Vercelli adottano per le...
Sigarette
TOBACCO CONTROL SCALE 2019

Prevenzione del tabagismo: Italia 16esima in Ue

Primo il Regno Unito; all'ultimo posta la Germania e penultima la Svizzera
ECONOMIA

Coronavirus, il Fmi taglia il Pil mondiale

La direttrice Georgieva: "Guardiamo anche a scenari più preoccupanti"
I carabinieri alla ex fornace, Valle Aurelia, Roma
ROMA

Minorenni violenti: droga, risse e vandalismo, 19 denunce

Sono stati sorpresi all’interno della ex fornace Veschi a Valle Aurelia
TERREMOTO

Trema l'Emilia: scossa magnitudo 3.4 a Correggio

Al momento non si segnalano danni
EGITTO

Zaky, prolungata di 15 giorni la custodia cautelare

Sit-in all'Università della Calabria: "In lotta per Patrick"