TRECENTO VOLONTARI VERSO LOURDES IN RICORDO DI PAPA PAOLO VI

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:00

Sono almeno 300 i volontari che oggi da Milano raggiungeranno Lourdes con l’Unitalsi Lombarda. Il folto gruppo di giovani, tutti under 35, accompagnerà 600 pellegrini tra cui un centinaio di disabili in carrozzina.

Quest’anno però, il consueto viaggio mariano sarà arricchito dalla presenza della reliquia di Papa Paolo VI che è destinata al santuario mariano. Si tratta di un frammento della veste talare del Pontefice beatificato lo scorso anno e che il cardinale Angelo Scola ha affidato ai giovani delle regione affinché la consegnassero come dono della Chiesa Ambrosiana alla cappella di Lourdes, in ricordo anche dello storico pellegrinaggio del 1959 dell’allora cardinale Montini.

La preziosa reliquia viaggerà nella cappella che è stata organizzata tra le carrozze centrali del treno. A Lorudes poi sarà consegnata solennemente in occasione della Messa internazionale di domenica 9 agosto, presieduta per l’occasione da monsignor Oscar Cantoni, vescovo di Crema e guida del pellegrinaggio dei giovani dell’Unitalsi Lombarda.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.