Chiesa Cattolica

Iraq, ecco i frutti di pace del viaggio di papa Francesco

Papa Francesco un anno e mezzo fa è stato accolto in Iraq da una frase dell’Ayatollah Alì al Sistani. Una scritta che nei giorni del viaggio apostolico campeggiava sui poster appesi nelle città irachene. La foto della massima autorità sciita del Paese era affiancata a quella del Pontefice. “Voi siete una parte di noi. E noi siamo una parte di voi”, si leggeva sui cartelloni. Un modo suggestivo per dire che “siamo fratelli”, sottolinea all’agenzia missionaria vaticana Fides il cardinale Louis Raphael Sako, Patriarca della Chiesa caldea.

Dialogo in Iraq

Nel marzo 2023, a due anni dalla visita apostolica in terra irachena, l’Iraq ospiterà una Conferenza di dialogo cristiano–sciita. L’iniziativa coinvolgerà alti rappresentanti cristiani e sciiti. Si svolgerà tra Baghdad e la città santa sciita di Najaf. E si porrà come occasione di incontro e confronto nel solco di uno storico incontro. Quello avvenuto il 6 marzo 2021 a Najaf tra il Vescovo di Roma e l’Ayatollah al Sistani.  Una delegazione di autorevoli studiosi sciiti provenienti da Najaf sono stati ricevuti a Baghdad dal Patriarca della Chiesa caldea. L’incontro ha fornito l’occasione per un confronto. Sui contenuti che saranno al centro della Conferenza. E su alcuni dettagli organizzativi. La delegazione proveniente da Najaf comprendeva importanti esponenti sciiti. Compreso Sayyed Jawad Mohammed Taqi Al Khoei. Segretario generale dell’Istituto Al Khoei. E co-fondatore del Consiglio iracheno per il dialogo interreligioso. E Sayyed Zaid Bahr al-Ulum. Professore all’Hawza di Najaf. Uno dei seminari sciiti (hawza) più antichi del mondo. Fondato nell’XI secolo dal grande studioso sciita Shaykh Al Tusi.

Giacomo Galeazzi

Recent Posts

Omelia “a braccio” per il Papa nella Messa di Pentecoste al Bentegodi

Sorpresa del Papa alla Santa Messa allo stadio Bentegodi di Verona (ultimo appuntamento della visita…

18 Maggio 2024

Tensioni in Slovacchia dopo il tentato omicidio del premier Fico

Il tentato omicidio del primo ministro slovacco Robert Fico ha scosso la campagna elettorale europea…

18 Maggio 2024

Il Papa incontra i detenuti: “Dolore per suicidi in carcere”

Terminato l'incontro sulla giustizia e la pace all'Arena di Verona, papa Francesco ha raggiunto in…

18 Maggio 2024

Allarme Assoutenti: “Con il mercato libero bollette più care”

Il mercato libero dell'energia elettrica e del gas si sta rivelando un fallimento per la…

18 Maggio 2024

Gli auguri di don Di Noto a tutti i bambini per l’incontro col Papa

Riportiamo il messaggio che don Fortunato Di Noto, fondatore dell’associazione Meter ai bambine e bambini che…

18 Maggio 2024

Israele conferma l’uccisione del “terrorista” Islam Khamayseh

L'esercito israeliano ha confermato l'eliminazione di Islam Khamayseh, un "importante terrorista", in un raid a…

18 Maggio 2024