Papa Francesco visita un negozio di dischi

Il Pontefice è entrato da "Stereosound", vicino al Pantheon, per impartire la benedizione del locale ristrutturato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:36
Foto Javier Martinez-Brocal/Rome Reports

Questa sera intorno alle 19.00 il Santo Padre è entrato nel negozio di dischi “Stereosound”, vicino il Pantheon, nel centro di Roma, per benedire il locale ristrutturato, riferisce ad Ansa la Sala stampa vaticana. I titolari, che gli hanno donato un disco di musica classica, sono amici di vecchia data, da quando Jorge Mario Bergoglio veniva a Roma prima di diventare Papa. Il Pontefice è rimasto nel negozio poco meno di un quarto d’ora prima di rientrare in Vaticano.

“Una visita piena di umanità”

La titolare del negozio ha parlato di “una visita piena di umanità” e di “un’emozione immensa”, spiegando che l’attuale Papa era già cliente del negozio in Via della Minerva. Il Pontefice aveva più volte promesso che sarebbe tornato a trovare i proprietari e oggi ha colto l’occasione per impartire la benedizione. A notare la presenza del Papa nel negozio è stato il vaticanista spagnolo Javier Martínez-Brocal, direttore dell’agenzia Rome Reports, che passava di lì nel tardo pomeriggio e ha filmato l’uscita di Bergoglio con una busta bianca sotto il braccio – il disco regalatogli dai negozianti -, e ha diffuso le immagini su Twitter.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.