Si svegliano e trovano un ubriaco nel loro letto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:04

Brutta sorpresa al mattino per due ragazzi di Coira, comune svizzero del Cantone dei Grigioni, di cui è il capoluogo. Una coppia di ventenni, infatti, si è svegliata trovando con un estraneo steso tra di loro, profondamente addormentato.

Ubriaco

I due (lei 24 anni e lui 29) alle prime luci del giorno hanno notato come, nel loro letto, ci fosse anche un ragazzo che non conoscevano. Comprensibilmente allarmati, hanno chiamato la polizia elvetica che è prontamente intervenuta sul luogo del “misfatto”. Stando a quanto riportato da un comunicato della polizia locale, l'intruso sarebbe un 19enne, rinvenuto mentre dormiva così profondamente che nessuno – né la coppia, né gli agenti arrivati sul posto – sono riusciti a svegliare.

Il giovane, a quanto pare, era ubriaco. Per tale motivo, gli agenti hanno deciso di portalo direttamente all'Ospedale cantonale dei Grigioni. Non è ancora chiaro, però per quale motivo – e soprattutto come – il ragazzo si sia introdotto in quella abitazione. Infatti, come confermato dagli inquirenti, non si tratterebbe di una persona della zona, rendendo la storia ancora più surreale. Secondo Andrea Deflorin, della polizia di Coira, una cosa è certa: non era un ladro. “La volontà di furto è chiaramente esclusa”, sottolinea Deflori, anche perché il ragazzo non è stato affatto…furtivo. Ora dovrà chiarire il proprio operato davanti alla polizia, una volta passata la sbronza.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.