Ricatta con foto hard l'ex amante per tre anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:04

Come dicevano gli antichi “repetita iuvant”. Il fedifrago, oltre a sbagliare per definizione, deve aspettarsi delle brutte consegunze dal suo gesto. Un uomo sposato, per tre anni è stato ricattato dall'ex amante per mantenere segreta la loro relazione. Ad un certo punto il 57enne non ha più retto e così ha denunciato tutto ai Carabinieri. Ingente la somma di denaro ricevuta dalla donna, si presume che abbia incassato un totale di 20mila euro. La 46enne nel corso della relazione aveva conservato immagini compromettenti nel suo cellulare, che avrebbe tirato fuori e consegnato alla moglie di lui, se questo si fosse rifiutato di pagare quanto pattuito. Per anni la “vittima” ha preferito pagare per mantenere il silenzio. Però qualche giorno fa, dopo la denuncia, l'uomo si è presentato all'appuntamento con l'ex amante come se nulla fosse. Infatti aveva con sé 800 euro, denaro che la donna ha preso nelle sue mani. A quel punto per lei sono scattate le manette. E si sono aperte le porte del carcere di Rebibbia.  

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.