Terremoto di 5.7 fra Iran e Turchia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:50

Torna a tremare l'Iran, dove una forte scossa di terremoto è stata registrata nei pressi del confine turco, nel nord-ovest del Paese. Secondo quanto riferito, il magnitudo del sisma sarebbe stato di 5.7, con epicentro localizzato nei pressi del villaggio iraniano di Habash-e Olya, a nemmeno dieci chilometri dalla frontiera con la Turchia. Secondo i dati forniti dall'Istituto geofisico americano (Usgs), sarebbero sette al momento le vittime, tutte nella provincia turca di Van. A darne conferma è stato il ministro dell'Interno di Ankara, Suleyman Soylu, citato dall'Anadolu, il quale ha riferito che almeno cinque persone sono rimaste ferite e successivamente trasportate in ospedale, manifestando il timore che vi siano altre vittime sotto le macerie. Lo stesso ministro, ha fatto sapere che sono stati individuati 1.066 edifici crollati a causa della scossa.

In aggiornamento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.