Scontri al presidio lavoratori logistica della FedEx, grave un uomo

"Si tratta di persone - spiegano fonti sindacali - che lavoravano alla FedEx Tnt e che, arrivati a Tavazzano hanno trovato persone che li hanno assaliti anche con bastoni e taser"

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:44

Violenti scontri, stanotte, in una logistica FedEx di via Orecchia, a Tavazzano con Villavesco, nel Lodigiano, nel corso di un presidio organizzato da lavoratori licenziati da un’altra ditta di logistica di Piacenza.

Gli scontri nella notte

“Si tratta di persone – spiegano fonti sindacali ad Ansa – che lavoravano alla FedEx Tnt e che, arrivati a Tavazzano hanno trovato persone, che si ritiene possano anche essere guardie private, che li hanno assaliti anche con bastoni e taser”.

Alla fine degli scontri, nove persone sono state soccorse dai sanitari del 118, e per una di loro è stato ritenuto necessario il ricovero al policlinico di Pavia per un trauma facciale grave.

Procura di Lodi apre inchiesta

La Procura della Repubblica di Lodi ha aperto un’inchiesta sugli scontri che si sono verificati la scorsa notte davanti ai cancelli di una logistica FedEx di Tavazzano con Villavesco (Lodi). I carabinieri stanno sentendo, in queste ore, le persone che erano presenti sul posto durante i tafferugli che hanno provocato diversi feriti.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.