Eleonora Daniele è diventata mamma: gli auguri di don Buonaiuto e di In Terris

Gioia immensa per la conduttrice di Storie Italiane e suo marito, Giulio Tassoni, che con qualche giorno d'anticipo hanno abbracciato la loro primogenita Carlotta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:38

La notizia più bella nell’ora della ripartenza del Paese. Eleonora Daniele, conduttrice della seguitissima trasmissione Rai “Storie Italiane”, è diventata mamma per la prima volta, dando alla luce la piccola Carlotta. Una nascita che rappresenta, come le altre avvenute in questo periodo, un momento di gioia e di felicità dopo l’oscurità vissuta per la pandemia da coronavirus. Una stagione di sofferenza e di paura, durante la quale la giornalista e conduttrice ha continuato a svolgere il suo importante servizio di informazione, portando le telecamere della sua trasmissione per le strade della città blindate e accanto al dolore dei dimenticati. Un impegno assunto in prima persona, portando avanti un servizio sociale di fondamentale importanza non solo per offrire voce ai meno ascoltati, ma anche per garantire un’informazione genuina e corretta, diventando di fatto un vero e proprio punto di riferimento.

Eleonora Daniele con suo marito, Giulio Tassoni

Nonostante la gravidanza, Eleonora Daniele non si è mai tirata indietro dal mettere il suo stesso volto davanti alla telecamera e, fino a poche ore prima dalla nascita della sua primogenita, ha continuato a lavorare nella redazione di Storie Italiane, per portare a termine la scaletta della prossima puntata del suo programma (la cui chiusura sarebbe stata in programma mercoledì).

Gli auguri di don Buonaiuto

Alla conduttrice Rai e a suo marito, Giulio Tassoni, vanno anche gli auguri di don Aldo Buonaiuto, sacerdote della Comunità Papa Giovanni XXIII e direttore di In Terris, spesso ospite della trasmissione: “I miei più cari auguri a Carlotta e ai suoi carissimi genitori, Eleonora e Giulio. Questa nascita, insieme a tutte le altre di questi mesi, è un segno di grande speranza per tutti coloro che un giorno sentiranno di essere nati in un momento molto difficile della storia rappresentando un futuro migliore e più bello per tutti. Alla mamma Eleonora va di certo un grande plauso per l’encomiabile impegno profuso a favore del servizio pubblico. La trasmissione da lei condotta è stata un punto di riferimento molto importante per tutti gli italiani durante tutto l’anno per la sua particolarità di dare voce alle situazioni umane più fragile e ai disagi sociali, e poi nel tempo straordinario del Covid dove Eleonora ha trasmesso con grande professionalità tutto ciò che era necessario conoscere. Gli auguri più sentiti da tutta la redazione a questa bella famiglia e la mia personale benedizione”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.