Parla Biden: Trump mette a rischio la sicurezza nazionale

Il candidato democratico risponde alle esternazioni del Presidente in carica sulla sicurezza della Nazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:29
it.freepick.com
Joe Biden, in diretta CNN, critica aspramente Trump per le sue rivelazioni sulla sicurezza nazionale. “L’unica cosa che interessa al Presidente è promuovere se stesso”, dichiara il candidato democratico alla presidenza degli Stati Uniti d’America. Dopo che sono state rese note le rivelazioni di Donald Trump sulla messa a punto di un nuovo potentissimo ordigno nucleare, Joe Biden risponde al Presidente in carica. In una intervista alla CNN, l’ex vice di Obama aveva commentato anche che le esternazioni di Trump nel libro di Bob Woodward non sono una cosa di cui ci si può stupire.

Bombe sugli uragani

A rischio, secondo Biden, la sicurezza nazionale statunitensi a causa di un capo politico che non è adatto al ruolo che ricopre.
“Adesso tutti possono capire perché la Comunità intellettuale si stesse chiedendo come si potessero scambiare dati sensibili con lui. Ora è chiaro a tutti: non si fidavano di lui. Nessuno crede a quello che il Presidente dice o a quello che farà” – spiega il candidato democratico – “Non ha la minima considerazione per la sicurezza nazionale”. Biden ha citato anche un report, in cui il Presidente aveva chiesto agli ufficiali del Pentagono se fosse il caso di lanciare bombe nucleari per fermare gli uragani. E ha aggiunto: “al di là della mia corsa per la Presidenza, lui non dovrebbe essere il comandante in capo delle forze armate americane. Nessun capo politico americano ha mai agito come quest’uomo”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.