Record da 32,6 milioni dollari per un diamante blu battuto all’asta a New York

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:35

Soprannominato “The Zoe Diamond”, a forma di pera e montato su un anello di platino, e del peso di 9,75 carati, un raro  Fancy Vivid Blue Diamond è stato venduto per 32,6 milioni di dollari. Ben sette offerenti se lo sono conteso per oltre 20 minuti. Il diamante – parte di una collezione di gioielli appartenuti a Rachel Lambert Mellon, collezionista e filantropa, moglie di Paul Mellon morto a marzo all’età di 103 anni – è stato venduto ad un prezzo ben più alto di quello stimato dalla casa d’aste Sotheby’s, che lo aveva valutato tra i 10 e 15 milioni di dollari ed è stato fissato così un nuovo record d’asta mondiale per qualsiasi diamante blu.

La vendita della collezione di gioielli ed oggetti della signora Mellon ha totalizzato 42,1 milioni di dollari, ben 19,2 milioni superiore alle stime pre-asta. “Dal momento in cui ho visto questo diamante, sapevo che sarebbe stata una delle pietre più importanti mai presentate all’asta” – ha affermato Gary Schuler, capo del dipartimento Gioielli di Sotheby’s New York. – “E’ stato incredibile assistere alla reazione dei miei colleghi alla prima vista del diamante, guardar come la tonalità di blu cambiava e si intensificava al variare della luce naturale. Il diamante della signora Mellon merita senza dubbio un posto d’onore nel libro dei record dei gioielli”. Sempre della stessa collezione è stato battuto un Fancy Blue Diamond Pendant, a forma di pera, del peso di 9,15 carati ed è stato aggiudicato per quasi 3 milioni di dollari, ben il doppio della sua stima.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.