Arriva Ecoquiz: l’app che educa all’ambiente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:24
ambientale

Si chiama “Ecoquiz in missione per il pianeta” e verrà presentata in occasione della prossima edizione di Ecomondo che si terrà presso la Fiera di Rimini dal 5 all’ 8 novembre prossimo. Si tratta di un applicazione ideata dall’Agenzia Achab Group che si propone di migliorare le conoscenze sui temi della sostenibilità ambientale.

Aprendo l’applicazione si accede a una serie di domande a risposta multipla, un’app personalizzabile integrata con Facebook, dove si possono giocare partite singole o tornei con amici o avversari casuali. L’utente dovrà rispondere a circa sei domande iniziali, due domande bonus e una domanda finale che potrebbe raddoppiare o diminuire il proprio punteggio: più veloce è l’utente, maggiore saranno i punti assegnati. L’app è già stata presentata in via sperimentale a Prato. Sono stati coinvolti oltre 500 ragazzi, più di 25.000 le partite giocate in una settimana e le risposte corrette sono state in media il 47%. Il principio su cui si basa questa singolare app è quello dell’edutainment, unire cioè l’intrattenimento con l’educazione.

Paolo Silingardi, presidente dell’Agenzia spiega che la domanda alla base della creazione di Ecoquiz è stata “Come costruire un approccio che unisca il bisogno di comunicare temi importanti, come la sostenibilità, con la necessità che questi diventino sempre più parte dell’universo di valori del nostro tempo? – e conclude – Se, come sosteneva Einstein, il gioco è la forma di indagine della realtà più elevata, allora un quiz a domande sui temi della sostenibilità è uno strumento ideale per migliorare le nostre conoscenze ambientali”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.