LIBIA: RINVIATA A OTTOBRE L’UDIENZA DEL PROCESSO CONTRO GHEDDAFI JR Il figlio dell'ex dittatore avrebbe avuto una parte attiva nell'uccisione di alcuni manifestanti nel 2011

740
Saadi-Gaddafi-

L’udienza del processo a carico di Saadi Gheddafi, agli arresti a Tripoli dopo l’estradizione ottenuta dal Niger dove si era rifugiato nel 2011, è stata rinviata ad ottobre. Secondo quanto riferiscono i media libici, la Corte d’appello di Tripoli ha deciso di rinviare l’udienza al 2 ottobre. Lo scorso anno Saadi Gheddafi è a processo dal maggio dello scorso anno con l’accusa di omicidio per aver ucciso nel 2006 il calciatore libico Bashir al-Riani.

Avrebbe anche avuto una parte attiva nelle uccisioni dei manifestanti nelle proteste di fine 2011, e viene accusato di presunta appropriazione indebita tramite la forza e l’intimidazione armata quando era a capo della Federcalcio libica. Rischia la pena di morte. Nell’agosto dello scorso anno è stato diffuso un video in cui Saadi viene torturato dalle milizie islamiche della capitale libica.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS