EGITTO, FATWA SU TRUMP: “LE SUE PAROLE AIUTANO L’ISIS”

581
trump

Secondo il “Dar El Iftaa”, cioè l’autorità egiziana che emette gli editti religiosi (fatwa), i discorsi di Donald Trump aiuterebbero l’Isis, poiché avrebbero alla base la “stessa ideologia” del Daesh, la cui propaganda a sua volta sfrutta le dichiarazioni del candidato repubblicano alla Casa Bianca.

L’ “Osservatorio sull’islamofobia” dell’istituzione che è fra i principali interpreti della Sharia, in un comunicato, sostiene che “le dichiarazioni di Trump contro i musulmani fanno gli interessi dell’organizzazione terrorista del Daesh. Quando dice ‘detestano tutti noi’ egli utilizza la stessa ideologia” cui l’Isis fa ricorso per “reclutare i giovani”. “Nei suoi comunicati di propaganda, l’organizzazione ripete sempre che c’è un’ostilità eterna fra l’Islam e l’Occidente”, ricorda l’Osservatorio.

La struttura di monitoraggio della “Casa della fatwa” presieduta dal Gran Mufti d’Egitto, Sheik Shawki Allam, riferisce di aver rilevato che l’Isis “utilizza molto le dichiarazioni di Trump” per “giustificare le operazioni terroristiche”: dopo quelli di Bruxelles del marzo scorso “l’organizzazione ha pubblicato un video” che “contiene foto di Trump” e la dichiarazione in cui il candidato repubblicano diceva che Bruxelles 20 anni fa era una delle più belle città del mondo ma è diventata uno spettacolo orribile, conclude l’Osservatorio.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY