IRAQ, UN’ALTRA GIORNATA DI SANGUE Due attentati dei jihadisti a Baghdad. Raid aerei turchi contro il Pkk

396
iraq

Almeno 12 persone sono morte in una serie di attacchi dentro e fuori Baghdad. Lo riferiscono fonti ufficiali irachene sotto anonimato. L’attacco più sanguinoso è stato nel quartiere di Abu Ghraib, dove un kamikaze si è fatto esplodere fuori da un funerale, uccidendo 3 poliziotti e 2 civili: 16 i feriti.

Altri 3 civili sono morti nell’esplosione di una bomba in un’area commerciale di Madain, a circa 20 km dalla capitale. Infine, quattro morti e 17 feriti in due separati attacchi-bomba in aree commerciali di Baghdad.

Nella stessa giornata, aerei da caccia turchi hanno colpito oggi postazioni del Partito dei Lavoratori (Pkk) nel nord dell’Iraq.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY