“BARBIE. THE ICON”: ARRIVA A ROMA LA MOSTRA SULLA BAMBOLA PIÙ AMATA DEL MONDO La mostra si terrà nell'Ala Brasini del Complesso Vittoriano a Roma fino al 30 ottobre

602
barbie

La bambola più desiderata della bambine di tutto il mondo sta per arrivare a Roma, con una mostra che racconterà la vita di questa “donna” che invecchia solo per l’anagrafe e che in più di 50 anni si è fatta interprete delle trasformazioni estetiche e culturali della società occidentale. “Barbie. The Icon” si terrà nell’Ala Brasini del Complesso Vittoriano a Roma fino al 30 ottobre: la mostra è stata realizzata dall’Istituto per la storia del Risorgimento italiano e prodotta da Arthemisia Group e 24 Ore Cultura – Gruppo 24 Ore – in collaborazione con Mattel ed è stata curata da Massimiliano Capella.

Il percorso espositivo sarà articolato in 5 sezioni e ci sarà una sala introduttiva, “semplicemente Barbie”, dove saranno esposti 8 pezzi iconici e rappresentativi per ogni decade, dal 1959 a oggi, oltre alle curiosità, ai numeri e al “making of” per sapere tutto sulla bambola più amata dalla bambine. La mostra, inoltre, sarà arricchita da nuovi prestiti dalla serie “Barbie Fashionista”, tra cui i modelli Curvy, Tall e Petit, che riproducono le diverse corporature femminili, e le wedding dolls della coppia reale inglese William e Kate.

Nata nel 1959, Barbara Millicent Robert- questo il vero nome della bambola – ha fatto mille carriere: è andata sulla luna, è stata ambasciatrice Unicef, ha indossato un miliardo di abiti per 980 milioni di metri di stoffa. Quello che l’ha resa un’icona, però, è il fatto di essere sempre cambiata con il cambiare del tempo, non solo delle mode o della moda, restando sempre al passo con i tempi.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS