News SOS MEDITERRANEE

MERCOLEDÌ 12 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Migranti, oltre mille persone sono morte in mare nel 2018

Ecco le stime di Medici senza Frontiere e Sos Mediterranee

GIUSEPPE CHINA
S
ono stati diffusi oggi i dati sui morti in mare l'anno scorso. Secondo Medici senza frontiere e Sos Mediterranee sono almeno 1.151 le persone che hanno perso la vita. Le due organizzazioni, oltre ad aver ricordato le terribili sofferenze di almeno 10mila persone imprigionate in Libia, hanno esortato "un coordinamento delle autorità competenti nel Mar Mediterraneo, per evitare morti inutili".  Le visione delle ONG Per Annemarie Loof, responsabile per le...
VENERDÌ 07 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

La Nave Aquarius interrompe le attività

L'imbarcazione ferma al porto di Marsiglia da due mesi. Msf: "L'Europa ha sabotato chi vuole salvare vite"

REDAZIONE
Nave Aquarius
L
a Nave Aquarius chiude i battenti. L'imbarcazione delle ong Medici Senza Frontiere (Msf) e Sos Mediterranee non svolgerà più operazioni di soccorso in mare. "Dopo due mesi in porto a Marsiglia senza riuscire a ottenere una bandiera, e mentre uomini, donne e bambini continuano a morire in mare, Msf e Sos Mediterranee sono costrette a chiudere le attività della nave Aquarius. Una scelta dolorosa, ma purtroppo obbligata, che lascerà nel Mediterraneo più...
VENERDÌ 05 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

L'ultradestra occupa la sede di Sos Mediterranée

Il gruppo Generation Identitaire espone uno striscione: "Complici del traffico di esseri umani". Fermati in 22

REDAZIONE
Lo striscione esposto dalla sede di Sos Mediterranée
E
pisodio di violenza nella sede di Sos Mediterranée, a Marsiglia, dove alcune persone appartenenti a un gruppo dell'ultradestra ha fatto irruzione nei locali, costringendo i dipendenti a lasciare il palazzo. Un atto di forza denunciato dagli stessi operatori presenti al momento del blitz (attribuito al gruppo Generation Identitaire) i quali hanno allo stesso tempo riportato la notizia dell'arrivo della Polizia che ha provveduto a effettuare un totale di 22 fermi. Secondo...
MARTEDÌ 25 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

La Francia striglia ancora l'Italia: "Disumano chiudere i porti"

Lo ha detto il ministro degli Affari europei, Loiseau. Ma intanto il porto di Marsiglia non apre all'Aquarius

REDAZIONE
Nave Aquarius
L
a nave Aquarius, della ong Sos Méditerranée, continua ad avere difficoltà nel trovare un porto in cui attraccare con il suo carico di immigrati. Dopo che nel giugno scorso l'imbarcazione ha dovuto rinunciare, con il nuovo governo, a trovare sponde accoglienti in Italia, ora la Aquarius viene respinta anche dalla Francia. "Per ora, la Francia dice no": il ministro francese dell'Economia, Bruno Le Maire, intervistato da Bfm-Tv-Rmc, ha risposto...
LUNEDÌ 13 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Salvini: "Vada dove vuole ma non in Italia"

La Commissione europea in contatto con alcuni Stati membri per decidere la suddivisione dei migranti

REDAZIONE
"N
ave ogn Aquarius con 141 migranti a bordo: proprietà tedesca, noleggiata da ong francese, equipaggio straniero, in acque maltesi, battente bandiera di Gibilterra. Può andare dove vuole, non in Italia! Stop trafficanti di esseri umani e complici, #portichiusi e #cuoriaperti". E' quanto ha scritto il ministro dell'interno Matteo Salvini, affidando il suo pensiero a Twitter. Una risposta all'appello che l'equipaggio della nave di Msf e Sos Mediterrnée -...
DOMENICA 12 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Aquarius, appello dal mare aperto: "Dateci un porto"

La nave di Msf e Sos Mediterranée ha 141 persone a bordo e denuncia: "Cinque navi li hanno ignorati"

REDAZIONE
Migranti a bordo di Aquarius
S
embra ricominciata, due mesi dopo, l'odissea in mare della nave Aquarius e del suo carico umano, stavolta corrispondente a 141 migranti soccorsi negli ultimi due giorni nel Mediterraneo. Da bordo inizia a montare una nuova denuncia, un nuovo appello ai Paesi europei affinché sia assegnato al più presto "un luogo sicuro più vicino possibile, in conformità con il diritto internazionale marittimo, in modo che le persone salvate in mare possano essere...
GIOVEDÌ 02 AGOSTO 2018, IN TERRIS

La nave Aquarius torna nel Mediterraneo

Dopo il viaggio di giugno fino a Valencia e le polemiche, l'imbarcazione di Sos Mediterranée riparte

REDAZIONE
Nave Aquarius
A
veva abbandonato le pagine dei giornali il 17 giugno scorso, quando dopo giorni di polemiche e di incertezza sulla sua destinazione, la nave Aquarius aveva attraccato al porto di Valencia scortata da mezzi della Guardia costiera e della Marina dell'Italia. Carica di 630 migranti, l'imbarcazione era rimasta per 48 ore ferma nel mar Mediterraneo, nel tratto tra Italia e Malta. Il governo italiano, infatti, aveva deciso proprio in quei giorni di chiudere i propri porti alle...
MARTEDÌ 12 GIUGNO 2018, IN TERRIS

Mai più Aquarius

Intervista a Giovanni Paolo Ramonda, presidente dell'Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII

MANUELA PETRINI
La nave Aquarius
L'
odissea dei 629 migranti a bordo dell'Aquarius potrebbe concludersi venerdì quando è previsto il suo arrivo (qualora il viaggio dovesse compiersi) nel porto di Valencia, in Spagna. Il caso dell’imbarcazione dell’ong “Sos Mediterranée” bloccata in mare a 27 miglia nautiche da Malta e 35 dall'Italia ha fatto il giro dei media. A fare rumore, però, non è stata tanto la sorte a cui sarebbero andate incontro le persone a...
NEWS
La nave Ocean Viking
MIGRANTI

Intesa raggiunta: Ocean Viking attracca a Malta

Il premier maltese ne dà l'annuncio via Twitter: i 356 naufraghi saranno redistribuiti in altri 6 Paesi
Pupi Avati
CINEMA

Ecco “Il signor diavolo” di Pupi Avati

Il regista cattolico trasforma in film il suo libro sulla presenza del male
 Alexei Navalny
RUSSIA

Mosca: rilasciato il dissidente Alexei Navalny

Era stato arrestato sotto casa lo scorso 24 luglio
Il viadotto crollato
ANCONA

Crollo cavalcavia A14: Procura, 22 a processo

Richiesta per 18 persone e 4 società; l'udienza preliminare si terrà il 9 dicembre
Sacedote esorcista
MEETING RIMINI

Esorcisti: “Esistenza reale del diavolo è verità di fede”

"La Chiesa mette in guardia da coloro che lo ritengono solo un simbolo"
Donald Trump

La Groenlandia, gli europei e gli americani

Donald Trump non si recherà più in visita di Stato nel regno di Danimarca. Infatti il Tycoon presidente,...