News SIGNORE

SABATO 14 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

“In soccorso delle vittime della tratta contro la globalizzazione dell’indifferenza”

Domenica 29 settembre in piazza San Pietro il Papa presiederà la messa per la Giornata mondiale del Migrante e del Rifugiato

GIACOMO GALEAZZI
"L
a presenza dei migranti e dei rifugiati, come, in generale, delle persone vulnerabili,  rappresenta oggi un invito a recuperare alcune dimensioni essenziali della nostra esistenza cristiana e della nostra umanità, che rischiano di assopirsi in un tenore di vita ricco di comodità”, avverte il Papa. Domenica 29 settembre in piazza San Pietro alle 10 e 30, Papa Francesco presiederà la messa in occasione della Giornata Mondiale del Migrante e del...
DOMENICA 09 APRILE 2017, IN TERRIS

DALLE PALME ALLA CROCE

PAOLO BERTI
DALLE PALME ALLA CROCE
Gesù entrò in Gerusalemme al massimo della sua popolarità. La città lo stava attendendo, perché si avvicinava la Pasqua. Il tempio lo aspettava per tendergli insidie - anzi ucciderlo - ma molti - il popolo - erano affascinati da lui e lo aspettavano, tanto che mentre si avvicinava a Gerusalemme da Betania in tanti gli andarono incontro festanti, con rami di ulivo e palma, unendosi alla folla che già lo seguiva. Gridavano “Osanna! Benedetto colui che viene nel nome del Signore, il...
VENERDÌ 06 GENNAIO 2017, IN TERRIS

UNA LUCE DIVERSA PER OGNI UOMO

DON ORESTE BENZI
UNA LUCE DIVERSA PER OGNI UOMO
I Magi erano persone colte e religiose, venivano dalla Persia, l’attuale Iran o paesi limitrofi e c’era in loro un desiderio forte di incontrare Dio, per questo si mettono in cammino. Ma Dio li ha preceduti, attirandoli a sé. Essi scrutavano gli astri per capire e per vedere, finché hanno individuato la stella e l’hanno seguito fino a Gerusalemme e hanno chiesto dove fosse il re dei Giudei che era nato. Guidati ancora da questo segno luminoso, entrarono nella casa dove si trovavano...
MARTEDÌ 28 APRILE 2015, IN TERRIS

IL PONTEFICE: “LA VITA CRISTIANA NON SIA UN MUSEO DI RICORDI”

Nell’omelia a Casa Santa Marta Papa Francesco ha meditato sul brano degli Atti degli Apostoli in cui i discepoli predicano non solo agli ebrei, ma anche ai pagani

STEFANO CICCHINI
IL PONTEFICE: “LA VITA CRISTIANA NON SIA UN MUSEO DI RICORDI”
La Chiesa va avanti con le sorprese e le novità dello Spirito Santo. E’ questo uno dei messaggi di Papa Francesco durante l’omelia della Messa a Santa Marta. Il vescovo di Roma ha meditato sul brano degli Atti degli Apostoli in cui i discepoli ad Antiochia predicano non solo agli ebrei, ma anche ai greci e ai pagani. Le profezie sostenevano che il Signore sarebbe venuto a salvare tutti i popoli, ma, ciò nonostante, molti “non capivano che Dio è il Dio delle novità: ‘Io faccio tutto...
LUNEDÌ 16 MARZO 2015, IN TERRIS

"DIO E' UN INNAMORATO CHE HA SOGNI D'AMORE PER L'UOMO"

Il Papa ha meditato sulla prima lettura del profeta Isaia dove il Signore afferma che creerà “nuovi cieli e nuova terra”

STEFANO CICCHINI
“Il Signore sogna me! Pensa a me! Io sono nella mente nel cuore del Signore! Il Signore è capace di cambiarmi la vita!”. Così Papa Francesco durante la Messa di questa mattina a Casa Santa Marta. Il successore di Pietro ha iniziato l’omelia meditando sulla prima lettura del profeta Isaia, dove Jahve afferma che creerà “nuovi cieli e nuova terra” e rinnoverà tutte le cose. L’Onnipotente “ha tanto entusiasmo: parla di gioia e dice una parola: ‘Godrò del mio popolo’”....
SABATO 14 FEBBRAIO 2015, IN TERRIS

I regali consigliati dalle ong per la festa degli innamorati

Sono tantissime le associazioni che promuovono l'acquisto di doni per aiutare poveri e malati. Con pochi euro fondi per la ricerca e pasti completi

REDAZIONE
I regali consigliati dalle ong per la festa degli innamorati
Il giorno di San Valentino è arrivato e con esso ansie, nevrosi e speranze di chi non vuole deludere la sua dolce metà. Nella festa degli innamorati è soprattutto vietato sbagliare la scelta del presente: alcune ferite, si sa, non sono rimarginabili. Anche quest'anno sono tante le possibilità previste da varie ong ed associazioni di donare qualcosa di diverso alla persona amata qualcosa di solidale. C'è da dire che se la "controparte" si aspetta un anello Bulgari o un Iphone 6 questa...
SABATO 14 FEBBRAIO 2015, IN TERRIS

SAN VALENTINO TRA SACRO E PROFANO

FRANCESCO VOLPI
SAN VALENTINO TRA SACRO E PROFANO
Un tubo di cioccolatini, un cuore di peluche attaccato al finestrino dell'automobile, il vestito e il profumo giusto, una cena fuori, senza dimenticare l'immancabile mazzo di rose scarlatte. Cambiano le mode ma il rituale di San Valentino si ripete, stravolto dagli eccessi di un consumismo cieco che snatura il vero senso di questa ricorrenza: l'amore. Non solo quello per il partner (per chi ce l'ha) ma anche per un genitore, un fratello, una sorella o un amico. Eppure il più nobile dei...
LUNEDÌ 09 FEBBRAIO 2015, IN TERRIS

Giovani talenti di tutto il mondo riuniti in Tunisia dalla passione per la musica

In scena dall’11 al 15 febbraio nel magnificente Palazzo Ennejma Ezzahra (Stella di Venere), artisti provenienti da Italia, Germania, Russia, Polnia, Portogallo e Austria

MOIRA SCHENA
Giovani talenti di tutto il mondo riuniti in Tunisia dalla passione per la musica
La storia ci ha insegnato che nei diversi momenti epocali, specialmente quelli più spinosi e difficili, la musica sa essere un meraviglioso ponte per scambi culturali e a volte persino un inaspettato collante, capace di far dimenticare le differenze più scomode e gli attriti diplomatici più antichi. Così per il Festival dei Giovani Virtuosi di Sidi Bou Said che da nove anni, lancia talenti della musica classica under 25. La kermesse di quest’anno, in scena dall’11 al 15 febbraio nel...
NEWS
La Skoda coinvolta nell'incidente
MILANO-VENEZIA

In bici sull'A4: muore sul colpo travolto da un'auto

Non è stato ricostruito il motivo per cui la vittima fosse in bicicletta in autostrada
I soccorsi a Rigopiano
COMMEMORAZIONE

"Aspettiamo ancora giustizia"

Nel terzo anniversario della tragedia di Rigopiano i familiari delle 29 vittime aspettano di conoscere la verità
Maximilien de Robespierre

Chi semina vento raccoglie tempesta

Tiene ancora banco tra i media la vicenda della pentastellata Elisabetta Trenta ex ministro della difesa, a causa...
Agenti di polizia
PUGLIA

Lamorgese: "Da lunedì 20 nuovi poliziotti a Foggia"

Specializzati nella tutela delle persone sottoposte a protezione personale
Emmanuel Macron
FRANCIA

Parigi, dura contestazione contro Macron

Una trentina di manifestanti tentano un blitz al Theatre Bouffes du Nord: nel mirino la riforma delle pensioni
Laboratorio

La madre di tutte le battaglie

Purtroppo, ormai da molto tempo, gli attacchi ai valori antropologici che costituiscono il fondamento di una...
Memoriale per Daphne Caruana Galizia
MALTA

Caso Caruana Galizia: il capo della polizia si dimette

L'annuncio è stato fatto dal nuovo premier maltese Abela: presto riforma su procedura di nomina. Il commento del...
ARTE

Ritratto di signora di Klimt è autentico

La conferma dell'autenticità del quadro arriva dai periti a poche settimane dal ritrovamento nello stesso luogo dove...
Deborah Dugan
MUSICA

Caos Grammy: silurata la prima presidente donna

A pochi mesi dalla sua nomina, Deborah Dugan è stata rimossa dal suo incarico e c'è chi parla di un vero e...
Il Politeama di Catanzaro
CALABRIA

Catanzaro, Arlia e Mogol inaugurano la stagione sinfonica

Il celebre direttore d'orchestra e il grande autore aprono l'annata del Politeama, con un incontro fra musica classica e...
Tribunale di Milano
IL CASO

Condannato per l'omicidio del suocero: “Abusava di mia figlia”

A quasi un anno dal fatto, arriva la sentenza di condanna: 20 anni a chi ha sparato, 18 al complice
I segni di tortura sulla schiena di uno dei minori salvati - Foto © Melquiadez Vásquez per Panamá América
PANAMA

Sette, una donna incinta e 5 bambini uccisi in un rito

La scoperta shock del 'rituale satanico': i sopravvissuti legati e percossi fino alla morte
UDIENZA ECUMENICA

Papa: "Chi offre ospitalità diventa più ricco"

Appello di Francesco alla Chiesa Luterana: ""Camminiamo insieme come messaggeri di umanità"
Ali Khamenei
IRAN

Khamenei guida la preghiera, folla a Teheran

L'ayatollah torna dopo otto anni a parlare durante la preghiera del venerdì: "Nucleare? Il dialogo con...