News PAOLO BORROMETI

GIOVEDÌ 20 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Borrometi e Ruotolo replicano all'articolo di Feltri

Il pezzo pubblicato ieri su Libero ha generato un aspro dibattito

GIUSEPPE CHINA
Ruotolo, Feltri e Borrometi
N
on avrebbe non potuto scatenare un ginepraio di polemiche, repliche e controrepliche l'articolo, firmato dal direttore editoriale di Libero Vittorio Feltri, sullo scrittore siciliano Andrea Camilleri, ricoverato da giorni in prognosi riservata all'ospedale Santo Spirito di Roma. Per i più distratti nel pezzo il giallista viene definito: "Marxista impenitente", ma soprattutto: "L’unica consolazione per la sua eventuale dipartita – sono...
MERCOLEDÌ 12 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Nessuna par condicio con la mafia

PAOLO BORROMETI
Un momento della scorsa puntata di Realiti
N
on esiste par condicio con la mafia: non andrò come ospite a “Realiti”. Sono stato invitato - e ringrazio Enrico Lucci - alla prossima puntata ma non andrò. Non andrò, ma è giusto - a scanso di equivoci - motivare questa mia scelta. Non andrò perché non può passare l’idea di puntate riparatorie, come accadde qualche anno fa dopo la puntata di “Porta a Porta” con ospite il figlio di Totò Riina (anche lui...
LUNEDÌ 10 GIUGNO 2019, IN TERRIS

"Realiti", dopo gli insulti a Falcone e Borsellino, ecco la replica di Borrometi Usigrai

Il flop della nuova trasmissione di Rai2 finisce al centro del dibattito è spostata in seconda serata

GIUSEPPE CHINA
Il conduttore Enrico Lucci
N
on si fermano, giustamente, le dure polemiche intorno alla prima puntata della tasmissione di "Realiti" di Rai2. E' lo scorso 5 giugno quando viene mandato in onda il programma condotto da Enrico Lucci che per il debutto ospita due cantanti neomelodici: uno è Leonardo Zappalà, 19 anni, in arte "Scarface", l'altro è Niko Pandetta, alias "Tritolo", che alcuni definiscono "il re del neomelodico catanese", nipote di Turi...
MERCOLEDÌ 06 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Borrometi cittadino onorario di Palermo

Orlando: "Stima e ammirazione per il suo lavoro". Il reporter: "In città maturata coscienza civile"

REDAZIONE
Orlando e Borrometi
L
a cittadinanza onoraria di Palermo è stata conferita dal sindaco Leoluca Orlando al giornalista anti-mafia Paolo Borrometi, da anni ormai costretto a vivere sotto scorta dopo aver subito una violenta aggressione e numerose e anche recenti intimidazioni.  Motivazioni Borrometi è stato insignito del riconoscimento "per avere esposto a rischio la propria incolumità per l'affermazione della verità, facendo luce con le sue inchieste su zone...
MARTEDÌ 22 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Gravi minacce di morte al reporter antimafia Paolo Borrometi

Messaggio intimidatorio al giornalista scortato. Solidarietà dal ministro Salvini

REDAZIONE
Paolo Borrometi
U
na nuova gravissima minaccia nei confronti di Paolo Borrometi, giovane giornalista siciliano da anni nel mirino della mafia per la sua attività di reporter d'inchiesta contro le attività della criminalità organizzata. Un messaggio minatorio che, in siciliano, recitava "Picca nai". Letteralmente "Poco ne hai" ma, tradotto in linguaggio comune, con un significato ben più agghiacciante: "Ti è rimasto poco...
DOMENICA 13 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Borrometi: "La mia vita da reporter sotto scorta"

Minacciato e aggredito da Cosa Nostra, vive sotto protezione da 5 anni. "Ma non mi fermo"

LUCA LA MANTIA
La redazione di In Terris con Paolo Borrometi
"A
volte mi presentano come una sorta di eroe civile. Ecco, io non lo sono. Sono semplicemente un ragazzo che difende il sogno di fare il giornalista e cerca di essere utile alla Sicilia, la sua terra". Paolo Borrometi tiene a precisarlo al termine della lunga intervista concessa a In Terris. Modicano, 35 anni, da 5 vive sotto scorta dopo ripetute minacce e un'aggressione da parte della mafia. Un reporter scomodo ("ma un giornalista non può essere altrimenti" spiega) che...
NEWS
La sede della Corte dei Conti
POLITICA FISCALE

Corte dei Conti: "Taglio tasse? Strategie di lungo respiro"

Lo hanno detto le Sezioni riunite dell'organo di rilievo costituzionale
LAZIO

Roma, pittore ucciso: fermato un 18enne

Per l'omicidio di Umberto Ranieri è indagato un giovane originario della Tunisia
Barchetta di carta con foto di immigrati
MIGRANTI

Sea Watch chiede soldi: "Aiutateci a difendere i diritti umani"

Colletta dell'ong per le spese legali da affrontare se sbarca in Italia. Salvini: "Nave fuorilegge"
Il garage a Chiavari in cui è stato ucciso Orazio Pino
CHIAVARI

Omicidio Orazio Pino: arrestato il presunto assassino

Si tratterebbe di Sergio Tiscornia, fidanzato dell'amante della vittima
Antonio Stano
NERA

Manduria, morte di Stano: altri nove arresti, otto minori

Dalle carte emerge anche un nuovo episodio nei confronti di un'altra persona con disturbi mentali
Carabinieri in azione
NAPOLI

Maxi colpo alla Camorra: 126 arresti in tutta Italia

Persone considerate appartenenti ai clan Contini, Mallardo e Licciardi
 Migranti al confine tra Stati Uniti e Messico
MESSICO

Migranti Usa: morti una donna e 3 bimbi

Le autorità: "Decedute per disidratazione ed esposizione all'eccessivo caldo"
Manifestazione pro-Tav a Verona
TORINO - LIONE

Tav: il finanziamento dell'Ue salirà al 55%

Toninelli: "Rimango sempre dell'idea che i soldi possano essere impiegati meglio"