Spiritualità

Santa Serena: ecco perché non è inserita nell’ultimo Martiriologio

Santa Serena è l’unica Santa ad avere questo nome. Sembra sia stata la prima moglie di Diocleziano, prima che lui diventasse imperatore. Nel III secolo il cristianesimo si è largamente diffuso in tutti i ceti della società romana, anche nella famiglia imperiale. Quando Diocleziano è a conoscenza che la sua sposa è diventata cristiana, la ripudia, anche per paura che possa compromettere la sua carriera politica.

La tradizione racconta come Serena si adoperi per difendere i cristiani dalla decima e più crudele persecuzione scatenata da Diocleziano e come, in seguito, abbia testimoniato la sua fede in Cristo con il martirio, proprio durante la persecuzione del suo ex marito.

Secondo un’altra tradizione Serena non muore martire, ma termina i suoi giorni a Foglia (frazione di Magliano Sabina), in esilio. È patrona del paese: a lei è intestata la chiesa parrocchiale, dove in un’urna argentea sono conservate le sue presunte reliquie. Poiché la sua reale esistenza è messa in dubbio, non è stata inserita nell’ultimo Martirologio.

Tratto dal libro “I Santi del giorno ci insegnano a vivere e a morire” di Luigi Luzi

Luigi Luzi

Recent Posts

Crosetto lascia il Consiglio Supremo di Difesa: “Portato in ospedale”

È stato trasportato in ospedale il ministro della Difesa, Guido Crosetto, a seguito di un…

21 Maggio 2024

Giornata Mondiale dei Bambini: Mimmo Paladino dona “La croce della Gioia”

E' alta oltre 4 metri "La croce della gioia", ossia la scultura che Mimmo Paladino…

21 Maggio 2024

Trecento medici di famiglia in visita da Papa Francesco

Il 25 maggio, Papa Francesco accoglierà oltre trecento medici della campagna "Thank you, doctor!", sostenuta…

21 Maggio 2024

Cresce la mortalità evitabile nelle città metropolitane: i dati Istat

Secondo un rapporto dell'Istat, nel 2021 i decessi evitabili nelle città metropolitane italiane sono stati…

21 Maggio 2024

Assemblea Cei, Zuppi: “Abbiamo bisogno di una legalità efficace”

Il presidente della Conferenza Episcopale Italiana, cardinal Matteo Zuppi, ha inaugurato i lavori della 79esima…

21 Maggio 2024

La salma del presidente Raisi è arrivata a Teheran

Decine di migliaia di iraniani si sono riuniti a Tabriz per dare l'ultimo addio al…

21 Maggio 2024