Perchè le persone non capiscono che il coronavirus non è uno scherzo?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:07

Gentile direttore,

sono una vostra assidua lettrice, mi piace molto In Terris, trovo sempre molti approfondimenti interessanti, ma anche notizie simpatiche come quelle che pubblicate nella rubrica curiosità.

Ma in particolare ho apprezzato il modo con cui avete affrontato il tema delle nuove disposizioni per evitare i contagi da coronavirus. Avete pubblicato diversi articoli attraverso i quali, a mio parere, avete ben spiegato come dovremmo comportarci e quando indossare le mascherine.

Se posso permettermi però, non capisco quanti ancora oggi, dopo le terribili e scioccanti immagini dei camion militari che portano via le salme da Bergamo, continuano a condurre comportamenti irresponsabili, magari pensando che il Coronavirus sia una banale influenza e non si curano della loro e dell’altrui salute.

Incoscienza? Ignoranza? A questo non so rispondere, ma so che ho paura che si verifichi una seconda ondata dell’epidemia e che dovremo passare nuovamente molto tempo chiusi in casa con il rischio di ammalarci. Come far capire alle persone che il coronavirus non è uno scherzo.

Annunziatella S.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.