Home Santo del giorno SAN GIOVANNI CLIMACO, abate

Santo del giorno - SAN GIOVANNI CLIMACO, abate

 Monaco nel Sinai, tra impegno nella vita comunitaria e ritiro in preghiera, di lui si hanno scarse notizie     ma è convenzione che qui vi morì, nel 649 circa. Nessuna fonte certa attesta la sua data di nascita       (sicuramente prima del 579) né il luogo. Si sa, però, che guidò come abate il monastero di Raithu, nella   zona sud-occidentale della Penisola, e quello del Monte Sinai, dove ultimerà il suo testo più famoso, "La Scala della divina ascesa". Forse da questo deriva il suo soprannome "Climaco", che in greco sta a significare "quello della scala". In vita gli venne attribuito anche il soprannome di "Scolastico", probabilmente per via della sua buona formazione intellettuale.


Accadde oggi

1842 – L'anestesia attraverso l'uso dell'etere viene usata per la prima volta in una operazione chirurgica dal dottor Crawford Long

1867 – L'Alaska viene venduta dalla Russia agli USA per 7,2 milioni di dollari

Frase del giorno

"Una notte d'amore è un libro letto in meno" (Honoré de Balzac)