Cosa fare a Roma sabato 11 e domenica 12 novembre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:50

Freddo e pioggia imperversano sulla Capitale, ma le avverse condizioni metereologiche di certo non fermeranno la movida romana che, puntualmente, ogni fine settimana anima vicoli, piazze e strade di tutta Roma, dal centro alla periferia. Tanti gli eventi in programma per sabato 11 e domenica 12 novembre. Dalle esposizioni prestigiose ospitate nei più celebri musei dell'Urbe, alle attività dedicate ai bambini senza dimenticare il palato.

Il concerto di James Blunt 

Come riporta Roma Today, fa il suo grande ritorno nella Capitale James Blunt. Con il tour Mondiale “The Afterlove” sarà a Roma, domenica 12 novembre, sul palco del Palalottomatica. Il cantante ha venduto oltre 20 milioni di album in tutto il mondo e 12.8 milioni di singoli. Vanta inoltre 625 milioni di visualizzazioni su YouTube e oltre 680 milioni di stream mondiali su piattaforme streaming. Il tour precedente, Moon Landing Tour, ha visto l’artista inglese esibirsi in 140 concerti nel corso di un anno.

Festa dell'olio e del vino novello 

Per tutto il weekend Vignanello si anima con una festa all’insegna dei sapori, per festeggiare la nuova stagione dell’Olio, che in questo periodo dell’anno esprime con particolare intensità la propria gioventù e freschezza. Una festa storica che richiamerà migliaia di appassionati conducendoli in percorsi dedicati non solo alla conoscenza dell’olio (dalla coltivazione al prodotto finale) ma alla riscoperta della storia e della cultura del territorio attraverso la rievocazione di antichi mestieri, cortei in costume e gare musicali, oltre a visite guidate nei luoghi più caratteristici del paese.

Le opere di Arcimboldo in mostra 

Per la prima volta nella Capitale sarà possibile ammirare a Palazzo Barberini una ventina di capolavori autografi, disegni e dipinti, di Giuseppe Arcimboldi (Milano, 1526-1593) meglio noto come Arcimboldo. Pittore, ma anche poeta e filosofo, è celebre soprattutto per le famose “teste composte” di frutti e fiori. Grazie alle sue “bizzarrie” e alle sue “pitture ridicole”, è stato uno dei protagonisti della cultura manierista internazionale, esponente di una corrente artistica, scientifica, filosofica e umanistica lontana da quella classicheggiante della Roma dell’epoca.

Galleria del Cembalo: mostre sulla Rivoluzione d'ottobre

Alla Galleria del Cembalo (c/o Palazzo Borghese) a Roma, le mostre The April Theses e The Russian East di Davide Monteleone, Ritual di Danila Tkachenko – in maniera apparentemente documentali le prime due, visionario-metaforica la terza – saranno dedicate al ricordo della “Rivoluzione d’ottobre” in occasione del centenario.

Nowhere People

In occasione del terzo anniversario della campagna #IBelong per porre fine all’apolidia, Unhcr inaugura, presso l'Auditorium Parco della Musica, la mostra fotografica “Nowhere People” del fotografo Greg Constantine, impegnato negli ultimi 11 anni a portare alla ribalta le storie delle persone apolidi in tutto il mondo e dare un volto umano a questo problema globale.

Vignaioli Naturali a Roma 

Sabato 11, in Via Vittorio Veneto, torna “Vignaioli Naturali a Roma“, la manifestazione dedicata al vino giunta quest'anno alla sua decima edizione. Oltre 90 artigiani del vino provenienti da tutta Italia e non solo, lasciando spazio alle immancabili birre artigianali e a qualche sorpresa in serbo per i più curiosi. 

Super Cat Show

Alla Nuova Fiera di Roma fa ritorno il Super Cat Show, la fiera felina più seguita del mondo. Due giorni di mostre, concorsi di bellezza, attività informative, shopping, spettacoli e giochi interattivi.

Piccoli cestai a Explora 

Sulla Via Flaminia ecco l'evento “Artigiano per un Giorno”, l’iniziativa di Autostrade per l’Italia per far riscoprire a bambini e genitori l’importanza della manualità e il sapere dei mestieri della tradizione. Per l'occasione appuntamento con i cestai Andreina e David Lisei, per avvicinarsi all’arte dell’intreccio e scoprire come l’abilità manuale, insieme a un’abilità visiva, si coordini a un uso sapiente degli strumenti tradizionali.

La principessa Artemisia

Un’esperienza unica ed originale quella che si svolge al Castello di Bracciano, perché mette assieme la visita guidata al maniero medioevale, tra i meglio conservati d’Italia, con lo spettacolo “Il re del lago e la principessa Artemisia”. Una visita tra ambienti affascinanti, incursioni teatrali e storie.

Vi presento Leonardo Da Vinci, inventore!

Cicero in Rome, utilizzando un'originale attività didattica e le ricostruzioni in scala reale delle macchine di Leonardo, interattive e funzionanti presenti alla mostra, coinvolgerà i bambini con le loro famiglie in un percorso esclusivo alla scoperta delle incredibili visioni di uno degli uomini più straordinari della nostra storia, un Genio che ha immaginato il futuro e che ha inventato tante macchine incredibili. Appuntamento sabato e domenica al Palazzo della Cancelleria.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.