GIOVEDÌ 11 APRILE 2019, 15:53, IN TERRIS


LOTTA ALLA TRATTA

Don Buonaiuto: "Stato difenda donne, non i clienti"

Il direttore editoriale a "Storie Italiane": "Tante prostitute uccise negli ultimi decenni"

DANIELE VICE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Don Buonaiuto Aldo
Don Buonaiuto Aldo
"M

i chiedo quando le istituzioni decideranno di difendere le donne e non i clienti". Così il direttore editoriale di In Terris, don Aldo Buonaiuto, a "Storie Italiane", format di Rai uno condotto da Eleonora Daniele, commentando l'omicidio di una prostituta nigeriana a Modena.   


Schiave

"Conosciamo molto bene zone come La Bruciata, dove con la Comunità Papa Giovanni XXIII ci siamo recati in tante notti per strappare queste ragazze al racket - ha proseguito il sacerdote - parliamo di donne invisibili, rese schiave, picchiate, seviziate, abusate. Troppo sono state uccise in questi decenni, senza dimenticare i danni psicologici che le fanno morire dentro". Per don Buonaiuto "dobbiamo colpire la domanda. Perché se continuiamo a pensare che il cliente abbia il diritto di acquistare il corpo di una donna faremo un favore agli schiavisti, i quali si fanno beffe dello Stato". A proposito dei casi di prostituzione minorile a Castel Volturno (Caserta), don Buonaiuto ha commentato amaro: "Nonostante i blitz delle forze dell'ordine e le inchieste giornalistiche non si sta facendo nulla. Le istituzioni dovrebbero dare una risposta anche ai tanti bravi cittadini di Castel Volturno. Invece niente. Viene, francamente, da pensar male...". 


Minori a rischio

In apertura la trasmissione aveva trattato i recenti casi di relazioni sessuali fra minorenni e donne mature. "Colpisce l'inquietante mentalità di certi adulti che commentano queste vicende dicendo: 'Si sono innamorati' - ha detto don Buonaiuto -. Cosa vuol dire? Parliamo di ragazzini che avrebbero tutto il diritto di svolgere una vita serena, conforme alla loro età".  


Diritti negati

"Noi adulti stiamo negando ai giovani questo diritto - ha proseguito il sacerdote - penso, ad esempio, al web, strumento utilissimo ma privo di qualsiasi forma di controllo che impedisca ai minori di accedere a contenuti vergognosi. In passato i ragazzi venivano accompagnati e tutelati. Oggi, a fronte di una generale condizione di maggiore fragilità e vulnerabilità, tutto ciò non avviene. Anche le agenzie educative hanno fallito". 

 

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Immagine di repertorio
IL CASO

Milano, il pm sospende il gioco horror

Per gli inquirenti, l'assenza di illuminazione avrebbe messo in pericolo i concorrenti
La statua d'arte indigena, oggetto di controversie, trasportata lungo via della Conciliazione durante la Via Crucis del 19 ottobre scorso - Foto © Andrew Medichini per AP
SINODO PER L'AMAZZONIA

Statue indigene in chiesa gettate nel Tevere. Per alcuni erano pagane

Continua il caso controverso sulle statue di arte indigena collocate in una chiesa durante il Sinodo
Scritta per Desirée sul portone dello stabile dove il suo corpo è stato ritrovato
ROMA

Morte di Desirée, in quattro a processo

La 16enne venne ritrovata priva di vita, un anno fa, in uno stabile abbandonato del quartiere di San Lorenzo
Il libro di don Aldo Buonaiuto,
SASSOFERRATO | ANCONA

Halloween: un viaggio nel mondo nell'occulto

L'incontro tenuto da don Aldo Buoniauto presso la parrocchia di san Facondino
Giuseppe Conte e Luigi Di Maio
GOVERNO

Manovra, bilaterali coi partiti: Conte prova a ricucire

Il premier incontra le forze di maggioranza per snodare i punti critici. E anche dall'Ue arriva una missiva per chiedere...
L'incendio e i danni al tetto della struttura storica
TORINO

In fiamme la Cavallerizza Reale, patrimonio Unesco

Appendino: "Il tema oggi non è l’occupazione ma che la Cavallerizza così non può stare"
Immagine di repertorio
NUOVI MERCATI

La tecnologia rilancia l'impresa, ma mancano 45 mila tecnici digitali

In agosto recupero della produzione industriale. Richieste nuove competenze e nel weekend 100 mila visitatori a Roma alla fiera...
La merce sequestrata
SALERNO

Contrabbando di tabacchi: 12 arresti

Sospeso il reddito di cittadinanza a cinque dei fermati
Strade allagate
ALLERTA METEO

Nubifragio a Milano, città allagata

Il fiume Seveso è vicino all'esondazione, sotto osservazione anche il Lambro
Pini domestici
EMERGENZA ECOLOGICA

Piano del Campidoglio per le periferie green

In Italia 31 metri quadri di verde a cittadino. Piantare alberi è tra gli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo...
Sampdoria-Roma 0-0. Nicolò Zaniolo contrastato da Bertolacci - Foto © Twitter
SERIE A

Ranieri, buona la prima: la Roma sbatte sulla Samp

Pareggio a reti bianche a Marassi. Il Genoa crolla col Parma, l'Inter soffre ma stende il Sassuolo
Maker Faire Rome
SVILUPPO

Enea, verdure spaziali e hi-tech anti-zanzare

Alla rassegna romana degli inventori 4.0 le ultime scoperte dell’ente pubblico di ricerca