PROFUGHI, MATTARELLA: “SERVONO NUOVE REGOLE SUI DIRITTI DI ASILO IN EUROPA”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:35

Servono nuove regole sul diritto di asilo. Lo chiede il presidente della Repubblica Sergio Mattarella in un video messaggio al Forum Ambrosetti nel quale, sottolinea come la foto del piccolo Aylan, il bimbo siriano annegato nel tentativo di raggiungere l’Europa con la sua famiglia, confligga con i valori dell’Europa.

E’ un’illusione immaginare che sospendere le regole di Schengen, o dare vita a un loro ambito di serie A o di serie B, possa garantire ad una parte d’Europa la sicurezza se è minacciata”, ha proseguito Mattarella. “Il tentativo di chiusura delle proprie frontiere – ha ripreso – si sta rilevando, come era inevitabile, illusorio, a fronte delle dimensioni dei frutti migratori. Si tratta di un fenomeno di portata inedita con la prospettiva di flussi sempre più imponenti senza adeguate risposte strategiche. Ed è per questo che alcuni paesi fondatori in questi giorni hanno richiamato l’intera Unione ad assumere un’azione comune ed efficace”.

“L’immagine straziante del piccolo Aylan – sottolinea Mattarella in riferimento alle crisi delle migrazioni – confligge con i valori dell’Europa e con il senso stesso di umanità. Chiusure illusorie smentiscono i valori della nostra civiltà”. Concludendo il presidente ha ribadito come non ci si debba lasciar paralizzare da queste emergenza, ma al contrario bisogna accoglierle come occasione di crescita.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.