E’ morta Rosilde Craxi, sorella di Bettino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:12

E’ morta a Milano, all’età di 77 anni, Rosilde Craxi, sorella dell’ex leader del Psi, Bettino. Era l’ultima dei fratelli Craxi in vita ed era moglie dell’ex sindaco di Milano, Paolo Pillitteri nonché madre di Stefano, assessore comunale con la Giunta Moratti, Lo ha reso noto all’Ansa la famiglia.

Tra politica e famiglia

Laureata in Giurisprudenza, aveva collaborato con il padre Vittorio nello studio di via Podgora, dove, anche durante il Ventennio fascista si riunivano i socialisti e gli antifascisti, tra cui Sandro Pertini e Lelio Basso. Nel 2000 il decesso del più famoso dei Craxi, Benedetto detto Bettino, in autoesilio ad Hammamet in Tunisia. Mentre è del gennaio scorso la scomparsa del fratello Antonio. Economista della Bocconi e seguace del santone indiano Sai Baba, è morto a 80 anni.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.