Per Natale e Capodanno il Ministero dei Beni culturali apre le porte di musei e palazzi storici

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:04

Quest’anno il MiBACT (Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo) ha programmato l’apertura straordinaria il 25 Dicembre, Natale, e il 1 Gennaio, Capodanno, in oltre 250 siti di interesse vario dove sarà possibile partecipare inoltre a eventi e iniziative che spaziano dalle visite guidate in luoghi non usualmente aperti al pubblico a esposizioni speciali.

A Palazzo Barberini, in Roma, la mostra “Da Guercino a Caravaggio. Sir Denis Mahon e l’arte italiana del XVII secolo” che terminerà l’8 febbraio, è proprio uno di questi casi di aperture insolite ed offre al visitatore una prospettiva dell’arte barocca che il mecenate inglese seppe evidenziare proponendo l’opera del Guercino fino ad allora poco nota. Vi si affiancano prestiti “illustri” a mostrare l’intero percorso di studi di Sir Mahon, offrendo così un panorama pittorico mai apparso tanto completo in un’unica esposizione.

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.