Il premio B.DeMille a Clooney per il suo impegno umanitario

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:16

[cml_media_alt id='4991']clooney[/cml_media_alt]L’Hollywood Foreign Press Association ha deciso di premiare con un riconoscimento alla carriera lo scapolo d’oro di Hollywood George Clooney. La cerimonia avverrà durante i prossimi Golden Globe, l’11 gennaio 2015, dove il bel divo brizzolato riceverà il prestigioso il Cecil B. DeMille Award. Tutto questo per “celebrare il suo eccezionale contributo umanitario sia davanti che dietro la macchina da presa”, ha fatto sapere il presidente HFPA Theo Kingma.

Lo scorso anno, con il celebre riconoscimento alla carriera era stato premiato Woody Allen, grande regista e produttore, già 3 volte premio Oscar; altri insigniti dello stesso riconoscimento sono stati  Joodie Foster (2013), Morgan Freeman (2012) e Robert De Niro (2011).

Un periodo che sembra essere cosparso di buone notizie sia sul piano lavorativo che su quello sentimentale. infatti il bel divo hollywoodiano sta organizzando il suo matrimonio da favola con Amal Alamuddin, la giovane avvocatessa, che sembra averlo stregato. Secondo alcune indiscrezioni le nozze saranno celebrate a Venezia dall’amico di George, Walter Veltroni: i due accomunati dalla grande passione per il cinema e dal loro impegno umanitario in Africa, soprattutto in Darfour, si erano conosciuti in Campidoglio nel 2008 durante l’ottavo summit dei Nobel per la pace.

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.