Gli eventi a Milano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:00

Per il fine settimana del Carnevale Ambrosiano, Milano si colora a festa. Le risorse stanziate per i Municipi sono raddoppiate rispetto al 2017: oltre 70mila euro per l'organizzazione di decine di eventi in tutta la città. Come riferisce Milano Today, ciascun Municipio della città, dal 2 al 9, ha ricevuto 7mila euro per l’organizzazione del Carnevale e, per la prima volta, sono state destinate risorse anche al Municipio 1 che ha potuto contare su un budget di 15mila euro per l’animazione del centro cittadino. Il culmine della Festa si ha oggi, sabato 17, ma in qualche caso sono previsti prolungamenti anche domenica 18 febbraio. Il Municipio 1 realizza un laboratorio per bambini all’interno del cortile di Palazzo Marino, fa ormeggiare il galeone dei pirati al Cam Scaldasole e porta creature della notte ad animare il Cam Garibaldi

Mentre per le strade ci sono feste in maschera, al Padiglione MiCoLab va in scena il meglio della pasticceria italiana e internazionale, che fino a domenica 18 febbraio ospita la terza edizione della tappa meneghina del Salon du Chocolat. Un fine settimana per riscoprire le tradizioni legate al cioccolato, e per scoprire le eccellenze nell’ambito dell’innovazione del settore. Invece al Super Heroes Carnival del Pelledoca Milano la festa è a tema supereroi: Batman, Uomo Ragno, Superman, Capitan America, Iron Man, Hulk sono protagonisti di balli e costumi.

Non mancano gli eventi culturali. Cinque mostre sono fruibili a Milano in questo fine settimana. Al Museo delle Culture una rassegna su Frida Kahlo, al Pirelli Hangar Bicocca una sugli ambienti spaziali suggestivi di Lucio Fontana; al Palazzo Reale una sull’arte dissonante di Henri de Toulouse-Lautrec; alla Triennale si tiene “Giro Giro Tondo – Design for Children”, l’ultima edizione del Triennale Design Museum racconta l’evoluzione della pedagogia per un mondo a misura di bambino, ma anche il gioco come ispirazione di creazioni capaci di affascinare grandi e piccini; infine allo Spazio Forma Meravigli una mostra fotografica di Sebastião Salgado sulla Guerra del Golfo del 1991.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.