Lieto evento a bordo di Libra: nasce un bimbo durante un salvataggio di migranti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:17

Un altro salvataggio è stato compiuto nella notte da una nave della Marina militare. Il pattugliatore, inserito nel programma Triton dell’agenzia Frontex, ha tratto in salvo 490 migranti che si trovavano a 60 miglia nautiche dalla costa di Tripoli. La nave Libra aveva già soccorso due barconi con a bordo 111 e 175 migranti, successivamente ha imbarcato 204 migranti soccorsi precedentemente dalla motovedetta Cp905 della Capitaneria di Porto. Durante il tragitto verso le coste italiane una donna somala ha dato alla luce un bambini, che è stato chiamato Hamed Idiris Ibraahim. Secondo quanto riferito dl personale medico della nave, sia il piccolo che la mamma si trovano in ottime condizioni di salute. Non è il primo bambino che nasce a bordo di una imbarcazioni di migranti. L’ultimo caso risale alla notte di Natale quando venne alla luce il piccolo Salvatore.

 

manuela.petrini@interris.it

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.