Bonus 500 disponibile per i nati nel 2001: come richiederlo

Problemi di attivazione per l'app: i giovani protestano su Twitter

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:09

Il bonus di 500 euro è disponibile per i ragazzi nati nel 2001 che potranno usufruirne per comprare biglietti del cinema, del teatro, libri ma anche per partecipare ai concerti. Il bonus introdotto dal governo Renzi è stato poi confermato anche dal Conte primo e Conte bis. Nel 2018, sono stati spesi in libri 132,4 milioni di euro, il 69% della spesa totale. Nel 2019, circa 131,5 milioni, il 66% della spesa totale

I problemi

Molti giovani però lamentano il mancato funzionamento della piattaforma ufficiale 18app. Lo fanno tramite il social media Twitter, utilizzando l’hashtag #18App: “Non funziona”, “non posso accedere”. Altri  hanno direttamente contattato il numero di assistenza che ha cercato di fornire delle spiegazioni e di tranquillizzare i fruitori: “Sarà attivo entro mezzogiorno”, “Bisogna attendere il pomeriggio”. In caso di problemi legati a registrazione e attivazione del bonus sul sito 18App basta rivolgersi al numero dell’assistenza tecnica: 800.991.199, attivo da lunedì a venerdì esclusi festivi – dalle ore 09.00 alle 17.30. Volendo è possibile anche scrivere a “Helpdesk SPID”.

Come attivare l’app

I ragazzi residenti nel territorio nazionale che hanno compiuto 18 anni nel 2019 possono registrarsi sul sito www.18app.italia.it attraverso autenticazione SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), l’identità digitale da richiedere dal giorno del diciottesimo compleanno. Probabilmente, l’elevato numero di richieste di attivazione del bonus su 18App sta rallentando le operazioni. Lo stesso sito web 18app.italia.it non sta funzionando bene e se si prova a navigare le poche opzioni presenti si ritorna sempre in automatico alla home page.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.