Il senso della misura

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:05

Di Maio ha già indossato gli stivaloni, e minaccia i Sindacati di intervenire con le leggi sulla rappresentanza. Ironia della sorte, lui è stato designato giorni fa candidato presidente dal Partito dei Cinque Stelle, solo da 37.000 insignificanti click di computers.

I Sindacati, aldilà di come ognuno la pensa, se dovessero far pigiare i tasti dei pc dei propri iscritti, per designare il loro rappresentante di categoria, i voti sarebbero 100 volte superiori in rapporto a quelli del candidato presidente del consiglio. E’ proprio vero che di questi tempi, molti hanno perso il senso della misura!

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.