Caritas “a caccia” di volontari

ULTIMO AGGIORNAMENTO 2:00

La Caritas diocesana di Andria vuole coinvolgere i giovani nelle iniziative di volontariato a favore di minori e adulti in situazione di disagio, disabili e anziani nel segno di Martin Luther King, a 50 anni dalla morte. Il progetto si chiama “Invitati per servire” ed è rivolto a ragazzi tra i 16 e i 25 anni di Andria, Canosa di Puglia e Minervino Murge.

L'iniziativa si svolge per l'undicesimo anno e sarà possibile aderirvi fino al 31 maggio. La novità è che ci saranno due incontri di promozione del progetto: il primo giovedì 10 maggio, dalle 19 alle 21, nella Bottega del Commercio equo e solidale Filomondo, il secondo il giorno successivo, stesso orario, presso il forno di comunità Sant’Agostino.

Ai giovani saranno riservati momenti per “riflettere, crescere e sperimentarsi nel servizio ai deboli, agli ultimi, agli esclusi” e saranno coinvolti anche ragazzi non italiani, con l'obiettivo di “promuovere una cultura della solidarietà, della cittadinanza attiva e della legalità e orientare i giovani verso scelte più impegnative e continuative di servizio attraverso la formazione, la promozione e sensibilizzazione, la vita comunitaria e il servizio”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.