LUNEDÌ 17 GIUGNO 2019, 12:52, IN TERRIS


CINEMA

Zeffirelli, Firenze rende omaggio al suo maestro

La camera ardente del regista allestita a Palazzo Vecchio

DM
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Franco Zeffirelli
Franco Zeffirelli
T

utto il popolo fiorentino si è approssimato, un po' alla volta, nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, a Firenze, dove è stata allestita la camera ardente del regista Franco Zeffirelli. Il feretro è arrivato da Roma e il suo ingresso all'interno del Comune è stato accompagnato da un lungo applauso, simbolo dell'affetto e della stima che il capoluogo toscano conserva per il suo illustre cittadino. Dalle 11 alle 23 e nuovamente domani dalle 9 alle 10.30: tutti avranno al possibilità di rendere omaggio al grande regista, salutato da colleghi, amici e semplici cittadini con il medesimo affetto. Per consentire ai fiorentini di rendergli onore, è stato deciso di posticipare anche la prevista seduta del consiglio comunale, un'ennesima riprova di quanto la città sia affezionata al suo illustre concittadino.


L'esteta del cinema

Zeffirelli lascia un'eredità importante nell'ambito della settima arte, apprezzato all'estero e autore di pellicole importanti e identificative, come l'acclamato Fratello sole e sorella luna, ma anche Romeo e Giulietta Un tè con Mussolini. Noto per il suo talento nei melodrammi ma anche per il suo particolarissimo stile di regia, Zeffirelli si è distinto anche per il suo gusto, sfoggiando una distintiva ricerca della forma, caratterstica che gli è valsa tre David di Donatello, oltre a due premi speciali e altri svariati riconoscimenti importanti, in campo cinematografico e non. Anche il suo attaccamento alla città di Firenze era noto, così come la sua passione per la Fiorentina, tanto che una sciarpa della squadra è stata adagiata sul suo feretro. A Zeffirelli verranno concessi i funerali nel duomo di Santa Maria del Fiore, uno degli onori più alti concessi dalla città, tanto che, in passato, è stato riservato solo ad altre due persone: l'ex sindaco e futuro beato, Giorgio La Pira, e al poeta Mario Luzi. Le esequie verranno officiate dal cardinale Angelo Betori.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Una foto di Mattia Torre sui social network
CULTURA

Addio allo sceneggiatore Mattia Torre

Famoso per aver scritto la serie tv di culto “Boris”, era malato da tempo
Un'immagine del Santuario di Lourdes
PELLEGRINAGGI

La diocesi del Papa in viaggio verso Maria

Pellegrinaggio mariano a Lourdes dal 26 al 29 agosto organizzato dal Vicariato
GRECIA

Terremoto in Grecia, paura ad Atene

Il sisma, di magnitudo 5.3, ha bloccato molti in ascensore
Per il 91% degli italiani, le recensioni di TripAdvisor sono attendibili
OCCHIO AL WEB

Recensione negativa per TripAdvisor

Il Consiglio di Stato ha multato la nota community di recensioni online
Bossoli
CAMORRA

Doppia "stesa" a Napoli: paura nella notte

Due bossoli davanti alla chiesa dove fu ucciso Genny Cesarano
PICCOLI SVANTAGGIATI

L'app per i bambini non udenti migliora la sua offerta

StorySign amplia i suoi contenuti a disposizione dei 32 milioni di minori privi di udito
NERA

Milano, 28enne morto in una piscina comunale

Sul caso indagano i Carabinieri, ipotesi aperte sul motivo del decesso
Luigi Di Maio
GOVERNO

Di Maio: "Escludo crisi, parliamo e andiamo avanti"

Così il vicepremier 5 stelle per allontanare le tensioni fra i due partiti alla guida dell'esecutivo
ALLERTA D'ESTATE

Vacanze e social: allarme furti

La denuncia shock di Skuola.net: "Più della metà si geolocalizza"
Dia
RAPPORTO

Dia: "Le operazioni finanziarie delle mafie sono al Nord"

Lʼallarme: "Dalla mafia nigeriana rischi di radicalizzazione islamica"
Ospedale Cardarelli di Napoli
NAPOLI

Furbetti del cartellino: 60 avvisi di garanzia al Cardarelli

Dipendenti dell'azienda ospedaliera si allontanavano in orario di lavoro
La cattedrale di Sarzana
LIGURIA

Sarzana, nuova mostra al Museo Diocesano

Rassegna culturale che ha come elemento centrale la misericordia