MARTEDÌ 18 GIUGNO 2019, 19:04, IN TERRIS


L'EPIDEMIA

Ecco cosa uccide i bambini indiani

Oltre 100 morti per encefalite. A provocarla i lici?

L.L.M
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
I licis
I licis
O

ltre 100 bambini sono morti e altri 200 sono stati ricoverati per encefalite acuta in due ospedali della città di Muzaffarpur, in India. L'epidemia, che sembra inarrestabile, è probabilmente provocata dall'intossicazione da lici, che tutti i bambini deceduti o ammalati hanno mangiato nelle ultime settimane.


La malattia

Le autorità sanitarie del Bihar hanno precisato che la maggior parte delle vittime e degli intossicati - di età spesso inferiore ai 10 anni - ha subito un improvviso crollo dei livelli di glucosio nel sangue. Il frutto incriminato contiene una sostanza tossica responsabile di atroci sintomi di encefalite acute che portano alla morte dopo immani sofferenze.


Precedenti

Non è la prima volta che questa malattia miete vittime in India. Segnalata per la prima volta nella stessa zona alla fine degli anni '70, da allora si sono verificate migliaia di casi simili, soprattutto durante i mesi estivi, stagione dei ciliegi cinesi, come sono anche noti i lici, conosciuta come "Chamki Bukhar". Fino al 2005 - anno in cui mille persone morirono nello Stato dell'Uttar Pradesh - il virus veniva chiamato encefalite giapponese, attribuito erroneamente alla zanzara. Solo successivamente è stata individuata la responsabilità diretta del frutto esotico, che nel 2011 ha ucciso 460 persone nel Nord dell'India e nel 2012 altri 390, nella stragrande maggioranza dei casi bambini tra 18 mesi e 15 anni.


Il frutto

Diversi studi scientifici hanno già evidenziato che la sindrome da encefalite acuta può essere collegata a una sostanza tossica trovata nel frutto esotico. Ma per capire meglio la causa della malattia, che si manifesta con convulsioni, stato mentale alterato e morte in più di un terzo dei casi, servono ulteriori ricerche. Alcuni focolai di malattie neurologiche sono stati segnalati anche in Bangladesh e Vietnam, dove la coltura del lici è molto diffusa. 

TAGS
india
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Giuseppe Conte
NUOVO GOVERNO

Conte annuncia un piano per il sud

A Foggia il presidente del Consiglio promette investimenti per il rilancio del Mezzogiorno
Assemblea azionisti Banca Carige
ECONOMIA

Banca Carige: ok al salvataggio

Oggi Banca d'Italia è tornata a chiedere il consolidamento delle banche al Sud
Un bus Atac a Roma
VIA BOCCEA

Baby gang aggredisce autista dell'Atac

Il gruppetto di giovani aveva azionato la leva di emergenza, denunciato un 17enne
Falso
MARCHI TAROCCATI

GdF: falso "Made in Italy", 66 denunce

L'allarme Coldiretti: "58% delle frodi a tavola, la concorrenza sleale fa crollare i prezzi"
Ancora sbarchi a Lampedusa
MIGRANTI

Ancora sbarchi a Lampedusa: 108 persone nella notte

Hot spot al collasso con circa 300 migranti ospiti, duecento in più della capienza prevista
Papa Francesco
IL RICORDO

Quando, 10 anni fa, Bergoglio divenne portavoce di chi non ha voce

Il 30 settembre 2009 la relazione-manifesto del futuro Papa Francesco all’Università gesuita del Salvador
Friday for Future

Custodire la nostra casa Terra

E'stato programmato il primo sciopero globale della storia con circa 150 paesi della Terra, per la tutela del clima...
Manifestanti in piazza al Cairo
LA PROTESTA

L'Egitto in piazza contro al-Sisi

Centinaia di persone in Piazza Tahrir, dimostrazioni anche in altre città. La Polizia interviene coi lacrimogeni
Il capo politico del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio
ELEZIONI

Regionali Umbria, Rousseau dice sì al patto civico

La base grillina ha espresso la sua preferenza con il 60% di voti favorevoli
Papa Francesco e, ai lati, i due patroni delle Missioni: Santa Teresa del Bambin Gesù (sinistra) e San Francesco Saverio (destra)
FEDE

Mese Missionario, il Papa: "La Chiesa non si pieghi su se stessa"

Alle porte del mese dedicato all'evangelizzazione, tanti gli eventi a Roma e nel mondo
Un pompiere
TREZZANO SUL NAVIGLIO (MILANO)

Incendio in un capannone, due feriti gravi

Ustionati tre operai, due in codice rosso. Sono i dipendenti di una ditta che lavora cannabis legale
Uno degli atolli di Kiribati
OCEANIA

Kiribati, la battaglia per il clima dell'arcipelago che affonda

I giovani gilbertesi al fianco di Greta contro il riscaldamento globale che rischia di accelerare la scomparsa della loro terra