VATICANO: IL SANTO PADRE INCONTRERÀ 1500 RAGAZZI DEL MOVIMENTO EUCARISTICO GIOVANILE

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:00

Dopo la pausa estiva Papa Francesco ha ripreso i suoi appuntamenti privati e pubblici che come sempre riempiono l’agenda. Venrdì sarà la volta del Movimento Eucaristico Giovanile che si incontrerà con il Pontefice nell’Aula Nervi. Sono attesi 1500 ragazzi di 38 Paesi diversi che, secondo quanto riferito dal padre gesuita Loris Piorar, prepareranno per l’evento alcune domande per riscoprire la “profondità dell’Eucarestia”.

“Dunque non chiedono delle nozioni, non solamente delle affermazioni, ma chiedono anche paradossalmente al Santo Padre di raccontare quasi un pò anche se stesso, nel senso di poter dire quello che veramente gli sta a cuore. Sono domande – ha proseguito il gesuita – di chi desidera entrare in intimità con il Papa”.

L’incontro avrà l’obiettivo di riscoprire le radici cristiane ma in un contesto del tutto attuale, tenendo presente le sfide della società moderna. “Una cosa molto bella – ha osservato padre Piorar – è che probabilmente ogni Paese coglierà queste risposte in maniera diversa, proprio perché la missione per ogni Paese, a seconda di dove si trovi, viene vissuta e percepita in maniera diversa. Le risposte del Santo Padre – ha concluso il responsabile dell’organizzazione – saranno, in un certo senso, quasi un testo di riferimento futuro per il Meg”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.