Si finge medico curante per 30 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:04

Per 30 anni ha visitato pazienti a domicilio, senza però essere un vero medico. L'uomo che si presentava alle ignare vittime come medico immunologo dell'ospedale Mauriziano di Torino o della fondazione Mondino di Pavia, non solo non era laureato in medicina ma, addirittura, non aveva alcun tipo di laurea: il suo titolo di studio è il semplice diploma di liceo classico.

Visite sgradevoli

Il finto medico – un 63enne disoccupato residente a Mortara in provincia di Pavia – aveva modalità del tutto inappropriate nei confronti delle pazienti: da quanto si evince dalle indagini, durante le visite a domicilio infatti, alcune delle quali anche di tipo ginecologico, l'uomo faceva spesso denudare completamente le pazienti con la scusa di rilevare le misure antropometriche. In un'occasione, per fare colpo su una paziente, si era spacciato per un medico dell'Aeronautica militare appartenente ai servizi segreti, mentre non era ovviamente neppure iscritto all'ordine. Ciò nonostante, non contento di fornire consulti senza averne le competenze, il finto medico prescriveva anche diete, visite ed analisi specialistiche. Proprio per il suo modus operandi poco professionale, è stato smascherato e denunciato dai carabinieri di Robbio, che hanno iniziato ad indagare su di lui dopo aver raccolto la denuncia di una donna di Sant'Angelo Lomellina, non convinta dalla prestazione ricevuta. Ora dovrà rispondere di usurpazione di funzioni pubbliche, esercizio abusivo di professione e sostituzione di persona.
 

 

 
   

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.