Shampoo di benzina per eliminare i pidocchi, ustionata dodicenne

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:04

Uno shampoo a base di benzina. Questo il rimedio, secondo una mamma, per eliminare dalla testa di sua figlia, una bambina di dodici anni, i pidocchi. Il risultato? Entrambe sono ricoverate ricoverate con gravi ustioni: la ragazza presso all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze, con ustioni di secondo e di terzo grado alla testa, la mamma al centro grandi ustionati di Pisa con bruciature agli arti e al volto. Entrambe sono in prognosi riservata.

Il fatto

Il fatto risale a qualche giorno fa, anche se la notizia è stata diffusa solo in queste ore. La donna avrebbe avuto il suggerimento dell’uso della benzina per eliminare i pidocchi dai capelli della figlia, praticandole degli impacchi con il liquido infiammabile. Secondo una prima ricostruzione della polizia la donna, durante l’operazione, avrebbe acceso una sigaretta e il ritorno di fiamma avrebbe generato il fuoco. La bambina, al momento in condizioni gravi, ha subito un intervento di riduzione delle ustioni di secondo e terzo grado presenti sulla testa, sul volto, sulle braccia e sulle gambe. E i medici sono pronti a nuove operazioni, ma ciò sarà deciso in base allo sviluppo del quadro clinico della paziente. Le condizioni della mamma, invece, sono stabili e non sarebbe in pericolo di vita.

L’indagine

La procura di Firenze ha aperto un fascicolo per lesioni colpose a carico della madre. La relazione sull’accaduto è stata trasmessa alla procura dalla polizia.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.