Insulta tutti dopo aver preso l’aereo sbagliato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:04

Avrebbe voluto far pagare il suo errore marchiano a tutti i suoi compagni di viaggio. D’altronde è risaputo che scegliere di assumersi la responsabilità per qualcosa di negativo non è mai facile per nessuno. Lui, però, è andato oltre: dopo aver sbagliato aereo ha iniziato ad inveire ed insultare assistenti di volo e passeggeri. Stiamo parlando dell’uomo che ha acquistato un biglietto per Cagliari, ma che alla destinazione finale si è ritrovato a Bari. L’uomo, originario del capoluogo sardo, si trovava a Pisa e per una serie di errori e distrazioni si è imbarcato sul volo Ryanair sbagliato. E invece di tornare a casa è giunto in Puglia. I testimoni basiti dalla scena hanno riferito di aver sentito il protagonista pronunciare: “Fatemi scendere da questo ca… di aereo”. E ancora: “Come è possibile che mi avete fatto imbarcare. Come ho sbagliato io? Come avete fatto a farmi passare?”. Ma non è finita qui: “Avete passato il mio passaporto… Mi avete pure fatto pagare 20 euro in più perché mi si è rotta la busta”. Inoltre: “Ho un amico che sta male, devo andare a Cagliari. Affermazione che non ha prodotto l’effetto sperato, visto che i dipendenti della compagnia irlandese non lo hanno fatto scendere. Poi ha tentato anche la carta economica. “Ho speso 400 euro”. E’ stato tutto inutile. Viene da dire per fortuna, perché il rispetto e l’educazione al giorno d’oggi non vanno tanto di moda.  

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.