Coronavirus, rubate mascherine dentro l’ospedale. Servivano al personale

L'episodio accaduto nel Policlino di Bari durante il cambio turno serale. Ignoti gli autori del furto di mascherine

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:03
Mascherine

La pandemia da Covid-19 porta con sé anche un altro virus: quello della paura. Per questo, in un momento in cui ci sentiamo tutti più fragili vulnerabili, dovremmo soppesare bene i nostri istinti. Ma non sempre è così, come abbiamo visto.

La vicenda

È accaduto che nel Reparto di Pneumologia del Policlinico di Bari, siano state rubate alcune mascherine. Nello specifico, si tratta di cinque, forse sei kit, trafugate all’interno del nosocomio durante il cambio turno delle ore 20. I dispositivi sottratti illecitamente facevano parte della dotazione messa a disposizione gli operatori sanitari che si apprestavano al turno serale e della notta. Quando, però, il personale è giunto in ospedale per prepararsi al cambio turno, ha solo potuto vedere che la dotazione era mancante. Sono tuttora ignoti gli autori del furto.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.