Attualità

Ue: varate nuove sanzioni contro la Russia

I rappresentanti diplomatici dei 27 Paesi Unione Europea hanno dato il via libera alle nuove misure restrittive che saranno formalmente in vigore da domani, in occasione del secondo anniversario dell’invasione russa. Il conflitto in atto, secondo i dati delle Nazioni Unite, ha causato la morte di oltre 10300 civili ucraini, 6,5 milioni di persone hanno lasciato il Paese, 3,5 milioni sono gli sfollati interni e i danni ammontano a oltre 486 miliardi.

La decisione

“Il Consiglio Ue ha adottato oggi – in vista del secondo anno dall’inizio dell’invasione su larga scala dell’Ucraina da parte della Russia – un tredicesimo pacchetto di misure restrittive nei confronti del regime di Putin, di coloro che sono responsabili di perpetuare la sua guerra di aggressione illegale, non provocata e ingiustificata e di coloro che la sostengono in modo significativo”. Lo comunica il Consiglio in una nota.

Fonte: Ansa

redazione

Recent Posts

Tutela della biodiversità: sono i giovani i nuovi maestri

Difficilmente, per problemi di interesse comune, esistono soluzioni universali. C'è bisogno di sondare, magari, diverse…

22 Maggio 2024

La vita e il martirio di santa Giulia

Santa Giulia, martire, Cartagine (Tunisia), 400 ca.- Corsica (Francia), 439 ca. E' molto venerata in…

22 Maggio 2024

Allarme India: “60 mila sfollati nei campi di soccorso”

Sos India. E' sempre più profondo il divario etnico nello stato indiano del Manipur. L'India…

22 Maggio 2024

Leniterapia: continuità ospedale-territorio

Il progetto si chiama "Cure Palliative e Leniterapia: Continuità Ospedale-Territorio" ed è promosso assieme al…

22 Maggio 2024

Gaza, l’agonia dei civili: la missione è salvare vite

Trentacinquemila morti, 78mila feriti e un milione e 600mila persone (in pratica tutti gli abitanti)…

22 Maggio 2024

Declino dell’Italia: è ora di far parlare i numeri

Sono anni che si sente parlare di un declino italiano, anche se questo discorso viene…

22 Maggio 2024