CINTURA DI CASTITA’ NEL 2016, PERDE LA CHIAVE E CHIAMA I POMPIERI

377
cintura di castità

Le forze dell’ordine sono preparate ad affrontare qualsiasi emergenza. Soprattutto i pompieri, che ricevono chiamate al quanto bizzarre. Ma una richiesta del genere, i vigili del fuoco di Padova, non l’avevano mai sentita: “Ho perso la chiave, aiutatemi ad aprire la cintura di castità!”. Questo è stato il messaggio di sos ricevuto con una telefonata dagli uomini della centrale di via San Fidenzio che subito si sono precipitati a casa della donna che li aveva chiamati.

Ad aspettarli ecco una signora di mezza età che ha abbassato leggermente i pantaloni e mostrato una cintura di castità, in ferro, con tanto di sigillo e catena. Increduli, i pompieri hanno mantenuto la calma e con una tronchesi hanno tranciato il lucchetto, senza chiedere i motivi per cui la donna indossava di quella cintura, ma limitandosi a indagare se non avesse subito violenze. Lei ha spiegato che era stata una sua libera scelta e non era stata costretta da nessuno. Resta un mistero se fosse un gioco sadomaso, una punizione autoinflitta, o la decisione di perdere la verginità.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS