VITA CONSACRATA, BERGOGLIO: “I MINISTRI VANNO SCELTI CON UNA SELEZIONE ACCURATA” Il Pontefice: "La maternità della Chiesa si esprime mediante la preghiera perseverante per le vocazioni e con l'azione educativa"

412
  • English
papa firenze

La selezione dei ministri sacri deve avvenire attraverso una “accurata selezione”. Lo ha detto il Papa nel messaggio diffuso in vista della Giornata mondiale di preghiera per le vocazioni, in programma il 17 aprile del prossimo anno. “La vocazione nasce nella Chiesa, cresce nella Chiesa ed è sostenuta dalla Chiesa”, ha osservato il Pontefice.

“La maternità della Chiesa si esprime mediante la preghiera perseverante per le vocazioni e con l’azione educativa e di accompagnamento per quanti percepiscono la chiamata di Dio. Tra gli operatori pastorali – ha ricordato – rivestono una particolare importanza i sacerdoti, che accompagnano coloro che sono alla ricerca della propria vocazione, come pure quanti hanno già offerto la vita al servizio di Dio e della comunità” che “diventa la casa e la famiglia dove nasce la vocazione”.

Infatti, ha sottolineato Francesco, “il cammino vocazionale si fa insieme ai fratelli e alle sorelle che il Signore ci dona: “è una con-vocazione”. Il dinamismo ecclesiale della chiamata è l’antidoto alla indifferenza e all’individualismo e stabilisce quella comunione nella quale l’indifferenza è vinta dall’amore”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS