IL PATRIARCA COPTO TORNA GERUSALEMME DOPO 48 ANNI Tawadros II si è recato nella Città Santa per celebrare i funerali dell'arcivescovo Abraham

293
papa copto

Tawadros II, il cosiddetto “papa copto”, è arrivato a Gerusalemme a capo di una delegazione della sua Chiesa per la prima visita del genere dal 1967. Il patriarcato della Città Santa ha spiegato che Tawadros II “celebrerà sabato il funerale di Sua Eccellenza Abraham, metropolita copto per Gerusalemme e il Medio Oriente Abraham, deceduto mercoledì”.

L’arcivescovo Abraham era stato nominato metropolita di Gerusalemme il 17 novembre del 1991. Nella tradizione della Chiesa copta, è il vescovo più anziano di tutti a diventare metropolita di Gerusalemme. Nel 1979, il defunto papa Shenuda III emise un divieto di effettuare pellegrinaggi in Israele, come “presa di posizione della Chiesa copta ortodossa contro l’occupazione israeliana di Gerusalemme”, spiega il quotidiano egiziano ‘Al-Ahram’.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS