News FASCISMO

GIOVEDÌ 14 MARZO 2019, IN TERRIS

Tajani si scusa ma la polemica infuria

Critica unanime per il presidente del Parlamento europeo dopo le sue affermazioni su Mussolini

REDAZIONE
Antonio Tajani
"D
a convinto anti-fascista mi scuso con tutti coloro che possano essersi sentiti offesi dalle mie parole, che non intendevano in alcun modo giustificare o banalizzare un regime anti-democratico e totalitario". Arrivano le scuse da parte del presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, dopo la polemica scatenata dalle sue parole su Benito Mussolini e sul suo operato precedente allo schieramento con la Germania nazista. "Sono profondamente dispiaciuto - ha detto Tajani...
MERCOLEDÌ 13 MARZO 2019, IN TERRIS

Tajani: "Mussolini? Ha fatto anche cose positive"

Bufera sul presidente del Parlamento europeo che poi precisa: "Sono antifascista. Si vergogni chi strumentalizza"

REDAZIONE
Antonio Tajani
F
anno discutere le affermazioni del presidetne del Parlamento europeo, Antonio Tajani, che in un intervento a "La Zanzara", su Radio24, è tornato sui trascorsi storici dell'Italia, riservando una citazione a Benito Mussolini che non ha mancato di provocare reazioni di dissenso: "Mussolini? Fino a quando non ha dichiarato guerra al mondo intero seguendo Hitler, fino a quando non s'è fatto promotore delle leggi razziali, a parte la vicenda drammatica di...
DOMENICA 06 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Carcadè, la risposta sovranista al té

Gusto e proprietà benefiche di questa bevanda si intrecciano con l'esperienza storica dell'Italia fascista

REDAZIONE
Carcadè
N
el 1935 la Società delle nazioni di Ginevra comminò delle sanzioni nei confronti dell'Italia fascista, accusata di aver aggredito l'Etiopia. Nel Belpaese, da quel momento, non arrivarono più prodotti d'importazione straniera, compresi diversi alimenti. Tra questi il té, che la Gran Bretagna produceva con le foglie delle piantagioni dell'India, che allora era una sua colonia. Gli italiani - è noto - hanno un ingegno molto sviluppato,...
MERCOLEDÌ 19 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Babbo Natale a testa in giù, come Mussolini

A Pozzuoli un pupazzo "reo" di fare il saluto romano finisce come a piazzale Loreto

REDAZIONE
Babbo Natale a testa in giù
L
o scempio di piazzale Loreto rivive in provincia di Napoli, a Pozzuoli, fortunatamente solo in forma di discutibile ironia. La sezione locale di Potere al Popolo, partito che alle scorse elezioni politiche ha di poco superato la soglia dell'1 per cento, come riporta Il Giornale si è ribellata su Facebook a un Babbo Natale luminoso perché colpevole di fare una posa che ricorda il saluto romano. “Pozzuoli mostra il suo spirito antifascista ribellandosi al Babbo Natale...
VENERDÌ 03 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Fontana: "Legge Mancino arma dei globalisti, va abrogata"

"Serve per ammantare di antifascismo il loro razzismo anti-italiano". Insorgono centro-sinistra, gay ed ebrei. Conte stempera

REDAZIONE
Lorenzo Fontana
S
ulla scia di un'altra campagna mediatica contro un presunto riemergere del razzismo, nel 1993, fu approvata in Parlamento la legge Mancino, finalizzata a sanzionare e condannare gesti, azioni e slogan riconducibili all'ideologia nazifascista. A venticinque anni di distanza, quella misura continua a far discutere. Spesso è stata accusata di essere uno strumento per reprimere opinioni scomode, non allineate al pensiero dominante di sinistra. Sembra pensarla più o...
MERCOLEDÌ 25 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Mattarella: "Razzismo, un veleno attuale"

Ricordati gli 80 anni dell'adesione dell'Italia fascista alle teorie hitleriane: "Pagina infamante"

REDAZIONE
Razzismo in Italia
U
na "pagina infamante" della storia italiana. Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha definito "Il Manifesto della Razza", che esattamente 80 anni fa, il 25 luglio del 1938, veniva firmato nell'Italia fascista da professori, medici e intellettuali. "Questa presa di posizione - ha osservato il capo dello Stato - rimane la più grave offesa recata dalla scienza e dalla cultura italiana alla causa...
MERCOLEDÌ 20 GIUGNO 2018, IN TERRIS

Band di sinistra alla Meloni: "Fascista a testa in giù"

Dal profilo Twitter dei 99 Posse ironia macabra sulla leader di FdI, che commenta: "Ma quanto sono tristi?"

REDAZIONE
Zulu, cantante dei 99 Posse
L
a violenza verbale, specie quando proviene da personaggi pubblici, riceve una condanna unanime. C'è però un'eccezione: quando l'oggetto dell'offesa è un leader politico riconducibile ad un'area politica di destra, la condanna non è poi così unanime né impetuosa. Lo dimostra quanto avvenuto nelle scorse ore. I 99 Posse, gruppo musicale rock napoletano, dedicano dal loro profilo Twitter una espressione tutt'altro che...
VENERDÌ 27 APRILE 2018, IN TERRIS

Gioco choc per bimbi: bastonate al fantoccio di Mussolini

Antifascisti rievocano piazzale Loreto a Macerata, coinvolgendo i più piccoli in una macabra pignatta

SIMONE PELLEGRINI
Fantoccio di Mussolini a Macerata
C
ome contribuire a rendere la società di domani ancora più violenta e carica di livore? Semplice: educando all'odio le giovani generazioni. Così come hanno pensato di fare alcuni militanti antifascisti di un centro sociale e di una palestra popolare a Macerata, in occasione dei festeggiamenti per il 25 aprile. La città marchigiana, che a febbraio ha occupato le pagine dei giornali per il brutale omicidio di Pamela, per il raid di Luca Traini e...
GIOVEDÌ 19 APRILE 2018, IN TERRIS

Quando la fede dà forma alla politica

CARD. GUALTIERO BASSETTI
Alcide De Gasperi
A
lcide De Gasperi non è stato soltanto un “politico di professione” che ha governato il Paese circa 70 anni fa, ma ha rappresentato una delle espressioni più alte di un popolo e di un gruppo dirigente – cristiano, democratico ed italiano – che ha ricostruito l’Italia dopo la catastrofe della Seconda guerra mondiale e ha tracciato la strada maestra per gli anni futuri, addirittura fino ai giorni nostri (...). Le differenti vedute che animarono...
SABATO 09 DICEMBRE 2017, IN TERRIS

Una manifestazione per dire no al fascismo e all'intolleranza

La manifestazione dal titolo "E' questo il fiore. Contro ogni fascismo e ogni intolleranza", è stata indetta dal Pd

REDAZIONE
I partecipanti alla manifestazione a Como
"C
ontro i rigurgiti fascisti e chi inneggia all'intolleranza la miglior risposta è la partecipazione, la solidarietà, l'impegno per i valori della Costituzione. Sono idealmente insieme a tutte le persone che hanno scelto di essere a Como oggi. #equestoèilfiore", Così il presidente del Senato, Pietro Grasso ha salutato le persone che si sono radunate a Como per manifestare contro ogni di forma di fascismo e intolleranza. La manifestazione dal titolo...
NEWS
Migranti
LIBIA

Msf: "Emergenza malnutrizione nei centri per migranti"

Un pasto ogni 2-3 giorni: "La Libia non è un porto sicuro"
Lavorazione industriale del cuoio
LOCRI

Scoperta evasione fiscale da 10 mln di euro

Denunciati i legali rappresentanti di due società operanti nella concia del cuoio
Spaccio di droga
NAPOLI

Traffico di droga ed estorsioni, 11 arresti

I destinatari dei provvedimenti sono residenti tra Frattamaggiore e Frattaminore
Il bus incendiato a San Donato
L'ATTACCO

Bus incendiato: studenti ancora sotto choc

Buona parte degli alunni coinvolti non tornerà a scuola oggi. Sy sotto stretta sorveglianza
Auto di lusso
PORDENONE

Maxi truffa su auto di lusso: 835 persone raggirate

Decine di indagati. Eseguiti anche ingenti sequestri di immobili e valori in tutt'Italia
Tribunale

Chi ha buone orecchie intenda

La vicenda triste del capogruppo dei M5stelle al Comune di Roma insegna a tutti, ancora una volta, che non basta...